Giovedì, 20 Agosto 2020 15:15

Il supermercato del futuro: dalla spesa online al drive-in

Scritto da

Molte famiglie oramai stanno rivedendo le loro quotidianità, costrette da norme emergenziali e prudenza.

La giornata-tipo in Italia è molto cambiata: lo smart working ha imposto nuovi spazi, nuove abitudini lavorative, nuovi strumenti. Dal pc alle call per rimanere allineati con il proprio team, passando per la pausa-pranzo in famiglia e la necessità di rivedere spesa e altre uscite programmate.

Proprio i luoghi tradizionalmente più affollati hanno trovato vie alternative per venire incontro ai propri clienti. I ristoranti stanno sfruttando molto il food delivery, in netta ascesa come quasi tutto il mercato degli acquisti tramite smartphone. Dalle cene a domicilio ai carrelli pieni, il supermercato sta vivendo una forte accelerazione della spesa online e un’importante evoluzione sul web. 

Supermarket del futuro, gli scenari e le novità

Oramai i prodotti dagli scaffali arrivano direttamente online. Non solo pasta o scatolame, ma anche carne e pesce. Rispetto al 2019, a Ferragosto, insieme a vino e birra, proprio il pesce ha avuto un boom di ricerche online, per una bella grigliata al sapore di mare. Sul sito di EasyCoop ad esempio c’è una vera e propria pescheria online. Si può ordinare una frittura o una spigola direttamente dal proprio divano di casa, con consegna a domicilio, una delle frontiere più interessanti dei supermercato del futuro. 

La spesa online difatti ha subito una fortissima spinta: con il lockdown il balzo è stato del +55%, per un mercato che, per ora, vale 2,5 miliardi ma è in forte crescita. 

I progetti per il supermercato del futuro passano proprio per gli stessi concetti che guidano la spesa online: eliminazione delle file, velocità. Una società turca avrebbe progettato di recente un supermercato molto simile ai drive-in dei fast food: senza mai scendere dalla macchina il cliente può selezionare e poi ritrovarsi in auto i prodotti che preferisce. 

Non solo: un noto progettista lavorando ad un corridoio-market, che dà su singole unità con molti prodotti, che siano del tutto indipendenti e dotate di anticamere con filtro per l’aria. Un unico corridoio a senso unico, per evitare ai clienti di incontrarsi. 

Il mondo delle app sta arrivando in soccorso della spesa online: da quelle per capire quanta gente è presente all’interno del supermercato, alla telecamera che avvisa chi non rispetta le più elementari norme di sicurezza o il distanziamento sociale. 

In un hotel di Tokio un robot dà consigli a chi è in quarantena e dà il benvenuto ai clienti: potrebbe essere re-inventato e diventare un valido aiuto a chi fa la spesa. In Irlanda si sta sviluppando un chat-bot che dà i consigli su Whatsapp: basta inserire quando e dove si vuole fare la spesa, e lui risponde dando informazioni su quanta sia l’affluenza tra gli scaffali. 

Correlati

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

C’è sempre un Simenon in libreria

C’è sempre un Simenon in libreria

Vai dal tuo libraio e ti senti chiedere: “Hai visto il nuovo Simenon?”  e ti mette in mano La fattoria del coupe de vague, un Simenon d’annata che Adelphi pubblica...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

“Reimagine”, breve film sull’importanza vitale della ricerca scientifica

L’emergenza Covid ha reso ancor più evidente di quanto non fosse sempre stato l’importanza della ricerca farmaceutica. Novartis, impegnata a scoprire nuovi farmaci è tra le prime aziende al mondo...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]