Martedì, 11 Ottobre 2011 16:41

Trichet e la Slovacchia. E’ ancora allarme

Scritto da

ROMA - Dal presidente uscente della Banca Centrale Europea, poltrona che sarà presto occupata da Mario Draghi, è arrivato oggi un duro monito.


Jean Claude Trichet, intervenendo al Parlamento Europeo, ha infatti affermato di ritenere che ormai la crisi sia di sistema e debba essere affrontata in maniera determinata.
Secondo il presidente uscente la crisi :
”nelle ultime tre settimane è peggiorata e le istituzioni devono agire rapidamente, senza ulteriori ritardi che altrimenti aggraveranno la situazione".
Quella situazione di incertezza che fino ad ora aveva riguardato principalmente le piccole economie ha coinvolto anche le economie maggiori e "lo stress sovrano dalle piccole economie è passato a paesi Ue più importanti e la situazione è molto grave, lo sappiamo da tempo e per questo abbiamo attivato tutti i canali con i governi affinché prendano in fretta le decisioni per affrontare la crisi mondiale, di cui siamo noi l'epicentro".


Sempre secondo Trichet il rischio di contagio arriva ormai a toccare anche Stati Uniti e Giappone e ciò comporta la necessità di adeguare l'Efsf (European financial stability facility) anche se, lo stesso Trichet ritiene non appropriato che sia la Banca centrale europea a dover fornire la "leva finanziaria", in quanto i governi nazionali avrebbero tutti i mezzi a disposizione per far da soli.
Potrebbe infine avere una certa utilità, secondo Trichet, il rinvio del vertice Ue - previsto inizialmente per il 17-18 ottobre a Bruxelles se “la Ue sarà finalmente in grado di trovare risposte chiare ai due problemi urgenti, la crisi dei debiti e la ricapitalizzazione delle banche, su cui abbiamo i minuti contati".
E questo ultimo appello a fare in fretta è indirizzato, in particolare, al parlamento slovacco; la Slovacchia pur essendo infatti l'ultimo dei 17 paesi dell'area euro che si pronuncia sull'Efsf vive questo voto con una certa incertezza. Il premier in carica Iveta Radicova ha chiesto il voto di fiducia e pur auspicandosi di riuscire nell’impresa di ottenere il via libera all’allargamento del fondo ha fatto sapere che, in caso contrario, il voto potrebbe essere ripetuto.

Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]