Mercoledì, 07 Dicembre 2011 13:04

Calcolate l’importo della vostra pensione, se ne avete il coraggio

Scritto da
Rate this item
(1 Vote)

ROMA - E’ complicato e bisogna applicarsi un po’, ma con un po’ di pazienza ci si riesce a calcolare con una certa approssimazione l’importo della propria pensione. Basta avere il coraggio di farlo.


Nel foglio elettronico che vi proponiamo bisognerà inserire solo lo stipendio iniziale, trattenere il fiato e andare giù in fondo a vedere cosa succede. Se avete un contratto che prevede una contribuzione differente potete inserirla anno dopo anno per vedere come si muove il vostro montante contributivo e, di conseguenza, la vostra pensione.
Il foglio è open ed è nella vostra totale disponibilità, ragionateci, lavorateci, discuteteci e fateci sapere.


Noi a mero titolo esemplificativo vi facciamo notare come un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato, una contribuzione quindi del 33 per cento, e 45 anni di servizio potrebbe andare in pensione a 63 anni con meno del 60 per cento dell’ultima retribuzione. Se atipico e con una contribuzione al 27 per cento, come previsto dal 2012, andrebbe invece in pensione con circa il 49 per cento dell’ultima retribuzione.
Come a dire che la Fornero ha pianto in diretta ma il resto d’Italia piangerà in differita.

Clicca QUI per scaricare il foglio di calcolo in Excel  e calcolare il valore della pensione

 

Read 6965 times
Amerigo Rivieccio

Laureato in Economia Aziendale ed abilitato all'esercizio della professione di Promotore finanziario; dal 2001 sono contabile alla Camera dei deputati. Prima di approdare a Montecitorio sono stato ragioniere:
alla Presidenza del Consiglio; al Comune di Napoli; in una cava di inerti.
Ma sono stato anche Funzionario dell'Unione europea e arbitro nazionale di pallacanestro.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]