Print this page
Lunedì, 09 Gennaio 2012 19:08

10 gennaio, al via il secondo giorno di sciopero. Trotta Bus: a rischio linee periferiche

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Lo sciopero di 24 ore previsto per domani coinvolgerà i lavoratori della Trotta Bus Service, società che fa parte del gruppo temporaneo di imprese che compongono la Roma Tpl.

Lo sciopero è stato indetto da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal e si svolgerà nel rispetto delle fasce di garanzia. Pertanto, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio saranno a rischio le linee 077, 218, 702, 764, 767 e 768. Regolari, invece, gli altri 71 collegamenti periferici gestiti da Roma Tpl e tutta le rete di bus, tram, metrò e ferrovie regionali gestita da Atac.

Oggi il servizio Co.Tra.L.  è stato regolare, l’azienda ha infatti comunicato che lo sciopero di 24 ore di tutto il personale programmato, proclamato dalla segreteria regionale della Fisa Csila  è stato differito a data da destinarsi. 


Sul comparto scuola:

Anche Anief ha aderito alla doppia giornata di scioperi, proclamati per oggi 9 gennaio e domani 10 gennaio, il sindacato appoggia la linea del Sisa contro l’inasprimento dei requisiti per andare in pensione. In vista delle elezioni Rsu si consolida anche l’alleanza con i sindacati di base: il 27 gennaio nuova astensione con Usb, Slai-Cobas, Cib-Unicobas, Snater, Usi, Sicobas.

Read 2725 times
Super

Correlati

Ultime da Super

Related items