Venerdì, 24 Febbraio 2012 19:30

Fiat a operai reintegrati. State a casa non abbiamo bisogno di voi

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  La solita vergognosa farsa. Ieri i tre operai della Fiat licenziati nel 2010 sono stati reintegrati al loro posto di lavoro grazie ad una sentenza della Corte di appello di Potenza. Tuttavia l'azienda ha inviato un telegramma ai tre dipendenti dello stabilimento di Melfi, precisando  che "non intende avvalersi delle prestazioni lavorative".


E' quanto si apprende da uno dei legali della Fiom, che aveva promosso il ricorso. "Sarà fatto di tutto per riportare al lavoro i tre operai, anche agendo in sede penale, perché la Fiat come al solito non rispetta le sentenze", ha detto l'avvocato. Il legale ha spiegato che «in questo momento siamo davanti a un caso unico»: la Fiom, infatti, non ha firmato il contratto nazionale, e quindi non ha diritto ad avere una rappresentanza sindacale negli stabilimenti del gruppo. Quindi non sarebbe possibile la riproposizione di quanto accaduto nel 2010, prima del nuovo contratto: dopo la prima sentenza, favorevole ai tre operai, la Fiat comunicò loro (sempre con un telegramma) che non li avrebbe riammessi nello stabilimento, ma assegnò loro una stanzetta per l'attività sindacale. Oggi questo non sarebbe quindi possibile e perciò, con il nuovo telegramma inviato oggi ai tre lavoratori «si aprono scenari da valutare - ha concluso Grosso - ma agiremo in ogni modo, anche in sede penale».

Read 2769 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]