Giovedì, 08 Marzo 2012 15:56

USB proclama lo sciopero dei metalmeccanici per l'intera giornata del 9marzo

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

Dopo lo sciopero generale di tutte le categorie indetto lo scorso 27 gennaio, che ha visto una grande partecipazione di tutti i lavoratori pubblici e privati, l’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato chiama i metalmeccanici a scioperare per l’intera giornata di venerdì 9 marzo.

 

Anche gli ultimi atti del governo Monti confermano quanto questo sia distante dai lavoratori e come voglia approfittare della crisi per cancellare le residue tutele del mondo del lavoro, sopravvissute al furore antioperaio di Berlusconi e dell’ex ministro Sacconi-è quanto dichiara l'USB in una nota.

Dopo gli interventi recessivi, che continuano a saccheggiare i redditi dei lavoratori dipendenti agendo profondamente nel tessuto sociale ed economico, ed i ripetuti peggioramenti del sistema pensionistico, è la volta dell’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori e di cassa integrazione e mobilità-continua l'organizzazione sindacale. In ambedue i casi si tratta di tutele fondamentali per i lavoratori, che per giunta non hanno costi per lo Stato.  E’ quindi assolutamente falso che con l’eliminazione di questi due istituti si libereranno risorse economiche per allargare a tutti gli ammortizzatori sociali, come è ugualmente falso che la colpa della crisi occupazionale sia da attribuire all’art.18.

L’attacco a questi strumenti di difesa dei lavoratori dalle rappresaglie padronali e dalle crisi aziendali rende del tutto evidente che il filo conduttore della pseudo trattativa sugli ammortizzatori sociali non verte su reali questioni economiche, non vuole estenderli a chi ne è privo, ma è finalizzata a sbaragliare le ultime tutele del mondo del lavoro.

L’accordo scellerato del 28 giugno tra Cgil Cisl Uil e Confindustria, il nuovo contratto del gruppo Fiat imposto da Marchionne e accettato dai sindacati complici, stanno inoltre dando i loro frutti avvelenati a tutti i metalmeccanici, come si riscontra delle deroghe peggiorative nella contrattazione di primo livello in numerose aziende.

 

L' USB, chiama dunque allo sciopero tutti i lavoratori metalmeccanici. Contro il governo Monti e per un altro modello di sviluppo.

Read 1890 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]