Martedì, 27 Marzo 2012 15:17

17 aprile. Cgil manifestazione nazionale contro riforma pensioni

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  La Cgil promuove per il 17 aprile una manifestazione nazionale a Roma contro la riforma delle pensioni e per chiedere al governo di risolvere il problema degli "esodati" (coloro che si trovano senza più lavoro e senza prospettiva di pensione a breve) e delle ricongiunzioni onerose per chi è passato dall'Inpdap all'Inps.

Così la segretaria confederale della Cgil Vera Lamonica. "Ogni giorno - afferma Lamonica - è più chiaro quanto la riforma delle pensioni sia profondamente iniqua, priva di gradualità, pensata per fare cassa".

«È necessario risolvere la drammatica situazione di migliaia di persone senza più stipendio e senza pensione, insieme allo scandalo delle ricongiunzioni onerose. Ogni giorno che passa diventa più chiaro quanto la riforma delle pensioni sia iniqua, priva di qualsiasi gradualità, pensata e fatta esclusivamente per fare cassa. Per questo abbiamo organizzato una mobilitazione nazionale per il 17 aprile a Roma». Continua il segretario confederale della Cgil . «Non importa poi che a pagarne i prezzi siano le donne, i giovani, i lavoratori, i pensionati - continua Lamonica - per noi, però, la partita delle pensioni non è chiusa. È urgente affrontare subito la drammatica situazione di quelle lavoratrici e quei lavoratori che si trovano oggi senza lavoro, con gli ammortizzatori sociali conclusi o in via di conclusione, senza reddito e lontani dalla pensione. Così come va risolta l'assurda situazione di chi, pur avendo versato i contributi in gestioni previdenziali diverse, si vede costretto a sborsare cifre elevatissime per far valere e riunificare la contribuzione versata». Il segretario aggiunge che «le nuove misure sulla previdenza hanno portato l'età di pensionamento oltre i 70 anni, ma hanno praticamente vanificato la recente normativa sui lavori usuranti, peraltro già ampiamente insufficiente. Ciò non è possibile. I lavori, infatti, non sono tutti uguali: ci sono lavori più gravosi di altri. È per tutte queste ragioni - conclude Lamonica - che la Cgil promuove per il 17 aprile una mobilitazione nazionale».

Read 2419 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]