Rosario Trefiletti

Rosario Trefiletti

Presidente di Federconsumatori

ROMA - La notizia che, a maggio, la fiducia dei consumatori sia tornata in calo non è una sorpresa per nessuno. Sarebbe stato curioso il contrario.

ROMA - Giunge al termine la vicenda sull’uso delle staminali, colmando le gravi lacune esistenti. Dopo le numerose polemiche,  discussioni  e  “preoccupazioni” emerse anche da parte della comunità scientifica internazionale, è stata adottata una soluzione di compromesso: infatti, chi aveva avviato terapie con il metodo Stamina  può proseguire tali trattamenti presso le strutture pubbliche.

ROMA - Dopo un breve periodo di tregua, tornano a salire i prezzi dei carburanti. Nel weekend vi è stata una nuova ondata di rincari, che ha portato il prezzo della benzina di nuovo a quota 1,82 Euro al litro. Rincari ingiustificati ed inammissibili, dal momento che le quotazioni odierne del petrolio non segnano alcun rialzo (né il WTI né il Brent).

ROMA - È in continua crescita il consumo di sigarette elettroniche. Tale business è, infatti, in costante espansione: si stima ammonti a svariate centinaia di milioni di euro, sono duemila i negozi aperti, un milione e mezzo i fumatori “convertitisi” a tali dispositivi.

Se ipotesi confermate Federcosìnsumatori e Adusbef pronte a intraprendere iniziative per risarcire i cittadini

ROMA - L’Istat prosegue con la rilevazione di un crollo dell’inflazione del tutto inesistente. Come ribadiamo da anni, l’unico dato che conosce un continuo ed inarrestabile crollo è quello relativo alla contrazione del potere di acquisto delle famiglie.

ROMA - Si fa sempre più  insistente l’allarme sulla cosiddetta sostenibilità del nostro Sistema Sanitario Nazionale. La salute è un bene essenziale per la vita di ogni cittadino e un bene da salvaguardare per tutti. Per questo ribadiamo il nostro no all’impoverimento del SSN ed allo smantellamento di diritti e garanzie. I cittadini chiedono di essere curati e guariti, ascoltati ed informati.

ROMA - Per Federconsumatori ed Adusbef i dati dell’Istat rispetto agli aumenti dell’Indice dei prezzi al consumo non è grave solo perché riduce fortemente il potere di acquisto delle famiglie in generale, ma l’effetto più clamoroso è che attesta l’aumento della diseguaglianza nel nostro Paese.

ROMA - La contrazione dei consumi rilevata da Confcommercio conferma una situazione drammatica: a marzo ha raggiunto il livello più basso dal 2000.

ROMA - I dati diffusi  dall’Istat  confermano esattamente la situazione di emergenza che, purtroppo, denunciamo da anni. Il Prodotto Interno Lordo è in continua contrazione, addirittura, secondo le nostre stime, quest’anno rischia di sfiorare il -2%.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

L’artista dei musei

Enrico Meneghelli, The Picture Gallery in the Old Museum, 1879 (Museum of Fine Arts, Boston)  Nato nel 1853, italiano d’origine, Enrico Meneghelli emigrò negli Stati Uniti facendo di Boston e New...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Farmaceutica. La filosofia “Lean transformation” è realtà

ITC Farma investe 5 milioni per una produzione di qualità   L’azienda farmaceutica pontina, leader a livello nazionale nel contract manufacturing, ha deciso di investire nel corso del 2020, altri 5...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]