ROMA - Quello che emrge dal rapporto Equilibrio lavoro-vita del Better life Index che l'Ocse, in collaborazione con Expo 2015 di cui è partner ufficiale, non è affatto soddisfacente.

Published in Economia
Giovedì, 30 Aprile 2015 10:51

La disoccupazione è la vera piaga del Paese

ROMA - I dati dell'Istat sulla disoccupazione a marzo cancellano, con un colpo di spugna, tutti gli ottimismi prematuri degli ultimi tempi.La disoccupazione torna a salire, al 13%. Impressionante il livello raggiunto da quella giovanile: 43,1%.Dei dati che sottolineano, in tutta la loro drammaticità, ciò che denunciamo da tempo: se si vuole far ripartire l'economia nel nostro Paese bisogna iniziare dal lavoro.

Published in Economia

Cinque vittorie e tifosi assolutamente ripagati dalle prestazioni dei pugili azzurri

Published in Boxe

Al Vinitaly di Verona firmato il Protocollo di intesa con Mipaaf, eBay e Federdoc

Published in Economia

ROMA - La punta dell’iceberg della situazione di disagio in cui si trovano circa un quarto delle famiglie italiane sonodi 4.068.250 di poveri che in Italia sono stati addirittura costretti a chiedere aiuto per il cibo da mangiare.

Published in Società

ROMA - Nel 2013 risultano occupate quasi sei persone su dieci in età 20-64 anni, con un forte squilibrio di genere a sfavore delle donne e un marcato divario territoriale tra il Centro-Nord e il Mezzogiorno.

Published in Lavoro

ROMA - Chissà che la storia d’Italia degli ultimi 20 anni non riesca a smuovere un pochino le coscienze. Di certo in questo ultimo giorno dell’anno datato 2014 peggio di così non poteva andare.

Published in Il punto

MESTRE - Tra il 2010 e il 2014 solo in Spagna le tariffe pubbliche sono rincarate più delle nostre. Se a Madrid l'aumento medio è stato del 23,7 per cento, in Italia, come del resto è successo in Irlanda, l'incremento è stato del 19,1 per cento.

Published in Economia

ROMA - L’Italia non investe nell'istruzione: nella scuola il nostro Paese si contraddistingue perché è  l'unico dell'Ocse che dal 1995 non ha aumentato la spesa per studente, contro un aumento in media del 62% degli altri; all’Università si registra una perenne situazione di stand by, con sempre meno iscritti, troppi studenti fuori corso e un numero altissimo di cultori, assegnisti, dottori di ricerca, ricercatori (figura ad esaurimento) e quasi-docenti in perenne attesa di fare il "salto" negli organici accademici.

Published in Società

Dopo la tirata d’orecchie a Italia e Francia sulle riforme, Berlino ci ripensa. Domenica, la cancelliera tedesca Angela Merkel, in un’intervista al quotidiano Die Welt, aveva detto di condividere i dubbi della Commissione europea sulle misure di risanamento dei due Paesi, giudicandole insufficenti.

Published in Economia

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]