ROMA - Costruire una vera Unione Bancaria Europea è un imperativo politico se si vuole stabilizzare la Zona Euro.

Published in Il punto

ROMA - Restano cupe le prospettive sul fronte della disoccupazione giovanile nel mondo. Secondo le ultime analisi dell'Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo), il tasso globale di disoccupazione giovanile è destinato a peggiorare e raggiungerà il 12,9% entro il 2017, ovvero 0,2 punti percentuali al di sopra rispetto alle previsioni per il 2012.

Published in Lavoro
Sabato, 01 Settembre 2012 12:43

Unione Europea, passi avanti sulle banche

La Banca Centrale Europea controllerà più da vicino gli istituti di credito, un progresso significativo verso l'unione della politica bancaria

Published in Mondo
Sabato, 25 Agosto 2012 23:31

Crisi. La Grecia deve rimanere nell'euro

Francois Hollande continua a proporre un rilancio dell'Europa sociale per la quale i progressisti stanno lavorando in tutto il continente

Published in Mondo

ROMA - «La Grecia deve rimanere nell'euro»: lo ha detto il presidente francese Francois Hollande a Berlino prima della cena con la Merkel,  Invitando Atene a fare sforzi «indispensabili».

Published in Mondo

ROMA - No, le borse non sono ubriache o, come avrebbe detto Mario Monti in colloqui privati riportati con le solite “ virgolette”dal vicedirettore di Repubblica, “ comportamenti irrazionali”.

Published in Il punto

ROMA - Sembrava fatta. A leggere i giornali italiani, anche quelli che vedono Monti come un trave nell’occhio, i due super Mario, il presidente del Consiglio e il presidente della Banca centrale europea ce l’avevano fatta ad ammorbidire Anghela Merkel.

Published in Finanza & Mercati

ROMA  - Disoccupazione da  record in Europa: il tasso calcolato da Eurostat per il mese di maggio ha raggiunto il livello dell'11,1% nell'Eurozona e del 10,3% nell'Unione europea.

Published in Lavoro

ROMA - Ogni settimana c’è un appuntamento internazionale dipinto come decisivo, che però non decide. Il suono delle trombe e delle fanfare che precede incontri come la riunione del  G 20 che si è svolta in Messico lascia inevitabilmente il posto alla delusione, all’impressione che chi esercita il potere politico, o dovrebbe farlo, non svolge il ruolo che dovrebbe, che finisce con l’essere subalterno o sulla difensiva rispetto alla finanza internazionale.

Published in Il punto

ROMA - I risultati delle elezioni in Grecia e in Francia, hanno il valore di un referendum pro Europa in due paesi che hanno dimostrato finora nelle loro politiche governative una forte insofferenza verso l'Unione, la vittoria dei partiti europeisti greci e la larga affermazione del Psf di Hollande rappresentano un forte mandato popolare a procedere sulla strada dell’integrazione europea e a sostegno della moneta unica.

Published in Il punto

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]