MOSCA - E' stata respinta dal tribunale di Murmansk  la richiesta di scarcerazione su cauzione di Cristian D'Alessandro, attivista di Greenpeace in carcere dal 24 settembre scorso per avere partecipato a un'operazione di protesta contro le trivellazioni petrolifere offshore di Gazprom nell'Artico.

Published in Mondo

ROMA - Mentre la torcia olimpica arriva a Mosca in vista dei Giochi olimpici invernali del 2014 a Sochi, Amnesty International lancia una campagna mondiale per evidenziare il record sempre piu’ deplorevole della Russia sui diritti umani.

Published in Diritti Umani

MOSCA - Dopo i 14 incriminati ieri per pirateria, oggi i restanti 16 membri dell'equipaggio di Greenpeace autore di una protesta contro le perforazioni petrolifere in Artico sono stati trasportati alla sede di Murmansk del Comitato d'inchiesta russo, dove dovrebbe venire formalizzata l'accusa di pirateria anche nei loro confronti.

Published in Mondo

MOSCA - Quattordici attivisti di Greenpeace sono stati incriminati con l'accusa di pirateria da un tribunale di Murmansk, in Russia, per aver partecipato alla protesta del 18 settembre scorso contro le trivellazioni nell'Artico. A renderlo noto è la stessa organizzazione ambientalista su Twitter, che parla di accuse «infondate» e denuncia la mossa degli inquirenti come «una vergogna».

Published in Mondo

NEW YORK – Alla fine la spunta la Russia: l'attacco militare in caso di inadempienza nello smantellamento dell'arsenale chimico di del regime siriano di Bashar Al Assad non prevederà un ricorso automatico della forza come aveva a più riprese chiesto il presidente della Repubblica francese François Hollande e soprattutto il segretario di Stato americano John Kerry.

Published in Mondo

 

MOSCA - Vive sotto scorta ed esce di casa solo se travestito: è la nuova vita in Russia dell'ex analista della Cia, Edward Snowden, che provocò lo scandalo Nsagate sulle intercettazioni ed oggi è ricercato dal governo degli Stati Uniti.

Published in Mondo

ROMA - Greenpeace lancia un appello per liberare due attivisti che sono stati arrestati la mattina del 18 settembre mentre protestavano contro le trivellazioni petrolifere sulla Prirazlomnaya, una piattaforma di estrazione della Gazprom nel mare di Pechora, al largo delle coste russe.

Published in Società

MOSCA - La Guardia costiera russa ha abbordato la nave di Greenpeace Arctic Sunrise e ha arrestato i 25 attivisti a bordo minacciandoli con le pistole. Tra loro c'è anche un italiano, del quale Greenpeace non ha fornito le generalità. Lo riferisce una nota dell'organizzazione ambientalista, che sottolinea la «illegalità» del gesto compiuto dalle autorità russe.

Published in Mondo

WASHINGTON – La Siria chiede di non essere bombardata dalle truppe dei volenterosi, ma anzi di costruire insieme agli Stati Uniti la via di un dialogo “civilizzato” che non faccia ricorso al “fuoco e al sangue”. E' l'accorato appello contenuto nella lettera che il portavoce del Parlamento siriano Jihad al-Laham ha inviato al presidente della Camera dei rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti John Boehner. La finalità, si legge nella pubblicazione dell'agenzia siriana Sana, è quella di “combattere il terrorismo”.

Published in Mondo
Lunedì, 02 Settembre 2013 12:28

Siria. L'attacco non convince Russia e Cina

ROMA - Un probabile attacco militare contro la Siria, non convince la Russia e neppure la Cina. I due Paesi, infatti, concordano nel ritenere che la crisi siriana debba essere risolta «esclusivamente» attraverso negoziati: lo ha ribadito il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]