ROMA - L’ufficio di Amnesty International a Mosca e’ stato perquisito oggi da magistrati e ispettori del fisco, nell’ambito di una serie di controlli effettuati nelle sedi delle Organizzazioni non governative (Ong) russe nelle ultime settimane. La versione ufficiale dell’ispezione odierna sarebbe quella di controllare il rispetto della legge russa sulle Ong.

Published in Diritti Umani

ROMA - Protagonista del secondo appuntamento con la rassegna “In Russia”, in programmazione alla Casa del cinema di Roma, è il docu-film ‘Putin's Kiss’ diretto da Lise Birk Pedersen.

Published in Cinema & Teatro

MOSCA -  Sono quasi mille i feriti a causa della pioggia di  meteoriti che si sono abbattuti sugli Urali.

Published in Mondo

MOSCA - Una violenta esplosione causata da una probabile figa di gas ha provocato la morte di dieci operai nella miniera di carbone Vorkuta, nella regione di Komi in Russia.  Altri sette sarebbero dati ancora per dipersi.
Secondo fonti locali  242 minatori sono già stati messi in salvo e ora sono stati affidati a personale sanitario.  Le loro condizioni sarebbero soddisfacenti.

Published in Mondo

MOSCA - La Russia di Vladimir Putin continua a mostrare i muscoli nel tentativo di far passare il messaggio che la  superpotenza militare sta tornando esattamente come  lo fu l'Unione Sovietica.

Published in Mondo

Il rischio di tornare alle repressioni dell'Urss è un fatto reale nella Russia di Putin: a denunciarlo è la ong Memorial proprio oggi, in occasione della Giornata della Memoria delle vittime delle Grandi Purghe sovietiche.

Published in Mondo
Lunedì, 01 Ottobre 2012 07:49

Russia. Oggi l'appello delle Pussy Riot

MOSCA - Avrà luogo oggi a Mosca il processo d'appello le tre giovani componenti del gruppo Pusst Riot, condannate a due anni di reclusione per la dissacrante preghiera punk anti Putin nella cattedrale di Mosca lo scorso febbraio.

Published in Mondo

A San Pietroburgo una norma che lo proibisce. La pop star ischia super-multa

Published in Musica

MOSCA - Dalla colonia penale dove sconta la condanna a due anni di detenzione, la leader  delle Pussy Riot attacca duramente il presidente russo. «Amo la Russia, ma odio Putin», ha dichiarato Nadia Tolokonnikova al giornale tedesco Der Spiegel, in un'intervista rilasciata dal carcere con la mediazione del suo avvocato.

Published in Mondo

Emergono forti dubbi sell'efferrato delitto

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]