GAZA-  E' stato raccolto sia da Israele che dai miliziani di Hamas l'appello umanitario del 'cessate al fuoco' che ieri il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite aveva rivolto  senza condizioni ai paesi belligeranti per soccorrere la popolazione.

Published in Mondo

ROMA - L’attacco della notte del 29 luglio contro una scuola elementare della Striscia di Gaza, che ha causato almeno 20 morti e decine di feriti, puo’ costituire un crimine di guerra e, secondo  Amnesty International, dev’essere oggetto di un’indagine indipendente.  La scuola gestita dall’Unrwa (l’agenzia Onu per i rifugiati palestinesi) nell’affollatissimo campo profughi di Jabaliya, ospitava oltre 3000 sfollati. 

Published in Diritti Umani

 

 

Israele mobilita altri 16 mila riservisti

Published in Mondo

 

GAZA - A Gaza sono morte oggi almeno 76 persone a causa dell'offensiva israeliana, portando così il totale delle vittime a più di 1.300. Nella cifra sono comprese le 23 persone uccise nel bombardamento su una scuola dell'Onu.  

Published in Mondo

Mogherini, imperativo è tregua umanitaria

Published in Mondo

TEL AVIV - Le forze di difesa israeliane hanno ripreso gli attacchi aerei contro obiettivi terroristici nella Striscia di Gaza. Lo ha indicato - come riporta il sito internet del Jerusalem Post - l'esercito dello stato ebraico.  La decisione delle forze di difesa israeliane è stata presa dopo il lancio di diversi razzi contro le città dello stato ebraico nelle ultime ore.

Published in Mondo

GAZA - Per ora le armi tacciono. Sono cessati, infatti nella notte, gli scontri tra Hamas e Israele. Secondo la Sicurezza palestinese, ci sono stati solo sporadici spari di carro armato vicino a Khan Yunis (nel Sud della Striscia di Gaza). L'esercito israeliano conferma che nessun razzo è stato sparato da Gaza e che dalle 23 locali di ieri (le 22 in Italia) non ci sono stati raid aerei. Sono morti, intanto, i due palestinesi rimasti feriti la settimana scorsa da soldati israeliani nella Striscia. Sale così a 1.032 il numero dei palestinesi morti in venti giorni di conflitto.

Published in Mondo

 

GAZA - Ieri con l'entrata in vigore della breve tregua i soccorritori sono riusciti scavare sotto le macerie a Gaza, recuperando 151 cadaveri. Lo riferisce l' agenzia palestinese Maan sottolineando che tra i corpi vi sono anche quelli di donne e bambini. Il numero delle vittime palestinesi dall'inizio dell'offensiva israeliana a Gaza ha superato quota 1.100. Oltre 6.000 i feriti. 43 i militari israeliani uccisi dall'8 luglio. A questi si aggiungono 3 civili.

Published in Mondo

Tragedia umanitaria, scarseggiano acqua e cibo

Published in Mondo

GAZA CITY - "Ho perso la mia famiglia, ora sono rimasto solo", è questo il messaggio con il quale alcuni bimbi palestinesi sono stati ritratti in un ospedale di Gaza City. Secondo le autorità mediche palestinesi, i  bambini rimasti feriti a causa delle incursioni aeree israeliane sono 1220 su 4200 complessivi, mentre 170 minori sono stati uccisi dalle bombe.

Published in Mondo

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]