ROMA - Dal 10 al 17 ottobre, forti dei 3 milioni di firme raccolte in tutto il continente, centinaia di migliaia di persone scenderanno in piazza per chiedere l’interruzione dei negoziati sul TTIP e gli altri accordi di libero scambio.

Published in Società

TOKYO  - Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha salutato oggi il raggiungimento di un accordo per il Partenariato trans-Pacifico (Tpp), l'accordo di libero scambio che includerà 12 paesi pari al 40 per cento dei commerci mondiali, affermando che si tratta di un "nuovo secolo per l'Asia e auspicando una futura partecipazione della Cina.

Published in Economia
Mercoledì, 29 Luglio 2015 11:26

I segreti del TTIP minacciano l’Europa

Le opacità di un negoziato che procede grazie all’indifferenza di chi non ne viene messo a conoscenza. La supremazia del profitto delle multinazionali USA su welfare, consumatori e scelte politiche UE

Published in Il punto
Giovedì, 13 Giugno 2013 21:40

A Ciampino si scambia

A Ciampino domenica 23 giugno, presso il Parco Aldo Moro, si terrà - a partire dalle 16,00 - il "Mercatino del baratto".Una festa che vedrà coinvolti grandi e piccini per imparare, insieme, le buone pratiche del vivere insieme: solidarietà, uguaglianza, reciprocità attraverso lo scambio. La manifestazione, promossa dalla Consulta per le pari opportunità del comune di Ciampino, assieme all'Associazione "Il tempo ritrovato" - Banca del Tempo di Ciampino, in collaborazione con il locale gruppo Scout Agesci Ciampino 1, è una grossa opportunità per scambiarsi cose e tempo, per insegnare ai più piccini che ci si può privare di qualcosa per darla a qualcun altro. Lo scambio come abitudine al riuso, alla riduzione dei rifiuti e all'attenzione per l'ambiente, nonché occasione per conoscere persone nuove e allargare la rete di relazioni solidali.
Il mercatino¬ si propone di diventare un ¬evento periodico per la città, dedicato alla famiglia, ai bambini, a tutta la cittadinanza. E' un'opportunità per scambiare oggetti di qualsiasi tipo: dall'abbigliamento, agli accessori, all'oggettistica, ai giocattoli, ai libri e riviste, cd e dvd. Un modo divertente per eliminare oggetti non più utili e sostituirli con altri di cui, invece, si ha necessità, con l'obiettivo di trasformare lo spreco e il rifiuto in risorsa, nel pieno rispetto del principio di ecosostenibilità.
L'iniziativa che avrà luogo nella pista di pattinaggio del Parco Aldo Moro prevede due aree: una dedicata agli adulti ed un'area speciale dedicata ai più piccoli. ¬
Gli oggetti dovranno essere portati ¬sul ¬posto¬ (parco A. Moro) tra le ore 15 e le ore 16 del giorno 23 giugno 2013, prima dell'inizio della manifestazione. Sarà presente una Commissione con il¬ compito di attribuire un valore agli oggetti da esporre. All'espositore verranno consegnati un numero di crediti corrispondenti al valore attribuito agli oggetti che dovranno essere utilizzati per il ¬vero e proprio¬ "baratto".
I bambini avranno uno spazio a loro disposizione dove potranno organizzare autonomamente, ma in modo personalizzato, creativo e divertente il loro mercatino dello scambio.
Ma lo scambio ed il mercato sono comunque un momento di festa e di aggregazione per tutta la comunità. Per questo è anche prevista la partecipazione dell'Ass. Butterfly che curerà l'animazione e l'esposizione dei bambini ai quali sarà riservata un'area speciale.
Per volare con ali di farfalla e far spiccare il volo ai sogni ed alle fantasie, agli abiti ed alle cose, basterà leggere il regolamento di partecipazione sul sito www.comune.ciampino.roma.it e iscriversi all'indirizzo della Banca del Tempo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 3353108333 per prenotare una postazione.

Published in Comunicazioni

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]