Menu
Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

ROMA - Ogni anno torna la stessa domanda, qualcuno la...

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Con l’avvento del jobs act gli impiegati, le segretarie, i...

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Improvvisamente un autobus parcheggia nella piazza principale (e pedonale) di...

Fermiamo i signori della guerra

Fermiamo i signori della guerra

Trovo vergognosa l’indifferenza con cui noi assistiamo a una ‘guerra...

Gelato Festival Europa  parte alla conquista dell'Europa

Gelato Festival Europa parte alla conquista dell'Europa

Compie otto anni la prima manifestazione itinerante del gelato artigianale...

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

PYONGYANG - Un sito ufficiale nordcoreano ha avvertito gli Stati...

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

PARIGI - I risultati definitivi del primo turno delle presidenziali...

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

ROMA – “Uno nessuno centomila” è l’ultimo romanzo di Luigi...

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

ROMA - Il rispetto e la promozione dei diritti umani...

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

PARIGI - Urne aperte per 47 milioni di cittadini francesi,...

Prev Next

Trasporti. Usb annuncia lo sciopero generale per il 21 ottobre

Trasporti. Usb annuncia lo sciopero generale per il 21 ottobre

ROMA  - Il 21 ottobre si fermeranno anche tutti i trasporti per lo sciopero generale indetto da Usb e da altri sindacati di base.

"Uno stop dei trasporti, settore colpito da ristrutturazioni, privatizzazioni e tagli al personale, inserito in uno sciopero generale necessario che, ne siamo certi, sarà compreso e condiviso dagli utenti e da tutti i cittadini perché si tratta di una protesta che ha alla base motivazioni che toccano gli interessi di tutti", afferma l'Usb in una nota. "La lotta alla precarietà e alle privatizzazioni, la difesa dello stato sociale, nuova occupazione per i giovani e per chi il lavoro lo ha perso, pensioni e salari dignitosi, sanità e scuola pubbliche e efficienti, trasporti sicuri e funzionali. Infine anche il no allo stravolgimento della Costituzione. Sono obiettivi e contenuti - dice l'Usb- che qualsiasi cittadino, lavoratore o meno che sia, dovrebbe condividere". Queste le modalità dello sciopero generale nei trasporti del 21 ottobre. Nel trasporto pubblico locale, lo stop di 24 ore si svolgerà nel rispetto delle fasce protette localmente definite. Nel trasporto aereo, dalle ore 00.00 alle ore 23.59 la protesta interesserà tutto il personale navigante e operativo con il rispetto delle fasce e dei voli garantiti. I lavoratori normalisti o non operativi sciopereranno per l'intero turno. 

Nel trasporto ferroviario, il personale addetto alla circolazione si asterrà dal lavoro dalle ore 09.01 alle 17.00 e il personale fisso per l'intero turno. Nel settore marittimo, per il personale viaggiante lo sciopero inizia da un'ora prima delle partenze del 21 ottobre per le isole maggiori. Il personale amministrativo sciopererà per l'intero turno. Per le isole minori, il personale viaggiante sciopererà dalle 00.00 alle 24.00 del 21 ottobre e quello amministrativo per l'intero turno. I lavoratori dell'Anas scioperanno per l'intero turno dalle 00.00 alle 24.00 del 21 ottobre.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208