Giovedì, 16 Marzo 2017 13:15

Alitalia. Ball soddisfatto, sindacati: piano lacrime e sangue Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA -  "E' stato un incontro molto proficuo”. Così lo ha definito  l'ad dell'Alitalia, Cramer Ball, uscendo dal Mise al termine dell'incontro tra Governo e azienda sul nuovo piano industriale.

"Il mio lavoro adesso è quello di presentare il piano ai lavoratori e ai sindacati nei prossimi giorni". Alla domanda dei giornalisti su quando ci sarà l'incontro, Ball ha risposto: "Il prima possibile". L'ad dell'Alitalia ha inoltre espresso soddisfazione per l'approvazione all'unanimità ieri in cda del nuovo piano industriale. 

De parere opposto l’Usb: "Purtroppo sono state confermate le gravi anticipazioni delle scorse settimane e ci troviamo di fronte a un piano ''lacrime e sangue'' con tagli di personale, di aerei e di costi a fronte di investimenti molto sfumati se non del tutto inesistenti". E' quanto evidenzia Francesco Staccioli di Usb Lavoro Privato. "Si chiedono ancora una volta migliaia di licenziamenti e un taglio impressionante del costo del lavoro in un tessuto sociale già provato da decenni di crisi e da 8 anni di "ristrutturazioni" senza senso. Ancora più grave è il fatto che gli azionisti abbiano vincolato i finanziamenti all'accettazione da parte del sindacato dei tagli al costo del lavoro e all'occupazione. La solita immangiabile minestra che ci avvelena da anni". 

Read 558 times

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Sfratti. Aumentano le esecuzioni. La politica latita

ROMA - Il Dipartimento per le Politiche del Personale dell’Amministrazione Civile e per le Risorse Strumentali e Finanziarie - Ufficio Centrale di Statistica, del Ministero dell’interno ci ha inviato su...

Massimo Pasquini - avatar Massimo Pasquini

Il punto G del video: Gruber, Goracci, Gabanelli

Oltre al varietà, i film e lo sport, in tv ci sono anche i telegiornali. E ci sono le giornaliste, che senza essere delle celebrità non sono professionalmente meno brave...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208