Menu
Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

PARIGI - Si aggrava la posizione penale di Francois Fillon mentre si...

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

In Italia la maladepurazione ci costa 62,69 milioni di euro...

Musica Classica alla SalaUno

Musica Classica alla SalaUno

ROMA - Prosegue la programmazione di musica classica 2017, alla...

Prev Next

ECONOMIA

Brazil 2014. Italia fra dubbi e speranze. Ecco i gironi

  • Pubblicato in Calcio

ROMA - Ormai ci siamo:  giovedi 12 alle 22 (ore italiane), con Brasile-Croazia, partirà Brazil 2014, la ventesima edizione del campionato mondiale di calcio che, per un mesetto, terrà viva l'attesa non solo dei soliti aficionados della pelota ma anche di tanti comuni cittadini che, per spirito patrio, non mancheranno di seguire le sorti della propria  Nazionale.  Questi i gironi.    

Leggi tutto...

Alitalia Etihad, ricomincia il ricatto. Se volete salvare l'azienda via i lavoratori

 

ROMA - Fanno davvero rabbrividire le parole del ministro dei Trasporti Maurizio Lupi che sulla vicenda Alitalia afferma: "la scelta è tra una prospettiva di crescita oppure la chiusura". E poi: "Il primo passo - ha aggiunto - sarà la presentazione del piano industriale. Dobbiamo giudicarlo insieme se è occasione di rilancio. Se sì, dobbiamo correre per chiudere l'accordo. In questa cornice si affronterà la questione dei lavoratori, gli strumenti ci sono".

Leggi tutto...

Pil. Spesa famiglie resta ai minimi

ROMA - Il Pil aumenta solo in agricoltura che nel primo trimestre fa registrare un aumento nel valore aggiunto del 2,2 per cento rispetto al trimestre precedente e dello 0,2 per cento nel confronto con lo stesso periodo dell’anno scorso.

Leggi tutto...

Tornano i favolosi Scorpions con il Farewell World Tour. Video

  • Pubblicato in Musica

ROMA - Chi non ricorda Wind of change? Wind of Change è una famosa canzone della rock band tedesca Scorpions. La ballata fu composta nel 1990 da Klaus Meine ed è riconosciuta come uno dei simboli della riunificazione della Germania. Si tratta di uno dei singoli di maggior successo di tutti i tempi, con un totale di circa 14 milioni di copie vendute nel mondo Nel proprio paese, in Germania, è il più venduto di sempre. Klaus Meine afferma: « Fu composto in occasione della caduta del muro di Berlino,  si tratta di un brano a favore della pace ... contro tutte le dittature, anche quella invisibile del denaro”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208