Matteo Giuli

Matteo Giuli

ROMA - La scorsa notte è stato firmato l'accordo unitario su contratti e rappresentanza sindacale tra la Confindustria e i sindacati Cgil, Cisl e Uil. Accordo che il governo ha salutato con estrema soddisfazione: "Grazie a Bonanni, Angeletti, Camusso e Marcegaglia per quello che hanno fatto oggi nell'interesse del Paese", ha detto il ministro Giulio Tremonti al quale ha fatto eco il ministro Sacconi: "In un Paese in cui il pluralismo sindacale è particolarmente accentuato e le relazioni industriali sono intense, è essenziale che tutte le grandi organizzazioni dell'industria abbiano raggiunto un accordo sul sistema delle regole comuni".

ROMA - Gli operai della Fincantieri hanno invaso  questa mattina  la capitale con l'intenzione di portare avanti una protesta contro il piano industriale che prevede la chiusura degli stabilimenti di Sestri Ponente e Castellamare di Stabia, nonché il ridimensionamento di Riva Trigoso.

L'azienda risponde sostituendo i lavoratori in sciopero che lottano per l'aumento di stipendio, la sicurezza nei reparti e turni sostenibili

ROMA - Domani sciopero indetto dai Cobas, che hanno esteso a tutti i lavoratori la protesta della Fiom dei metalmeccanici.

MILANO - "Bevetevi  la vostra acqua ", urlava dal palco  Beppe Grillo. Il comico genovese, infatti,  parlava delle movimentazione delle merci, dello smog prodotto, della plastica consumata, nonchè del danno ambientale.

ROMA - Siamo invasi dagli spot della Rai. Oggi è, infatti, l'ultimo giorno utile per pagare il canone, una delle tasse più odiate dagli italiani che un buon 30% della popolazione non versa.

Federconsumatori e l'Adusbef: "Bloccare subito i prezzi". L'automibilista italiano il più tartassato

ROMA - Dopo le ultime notizie che riguardano il regime in Siria il Consiglio diritti umani dell'Onu, l'Unione europea e anche la Lega araba si preparano a varare un pacchetto di misure  restrittive contro Damasco.

ROMA - Sepolto in un luogo segreto. E' questo quanto ha deciso il Cnt che stamane all'alba ha tumulato il cadavere del colonnello Muammar Gheddafi, assieme a quello del figlio Mutassin. Probabilmente pochi sono a conoscenza del punto esatto dove le spoglie del rais saranno sotterrate e  gli insorti - nonostante quel che si dica - vogliono assolutamente evitare che quel luogo diventi la Predappio libica.

PORTO MARGHERA (VENEZIA) - Ormai la notizia che i lavoratori scongiuravano da tempo è stata confermata. La raffineria dell'Eni a Porto Marghera chiuderà la sua attività per 6 mesi a partire dal prossimo novembre. Questo è quanto le parti, azienda e sindacati, hanno stabilito  durante l'incontro tenutosi nella capitale.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

L’amore ai tempi del coronavirus

L’amore ai tempi del coronavirus

L’epidemia fa bene all’amore o no? Non ci sono statistiche in materia, né esperti che ne parlino in tv, ma la domanda è legittima. E la risposta  più ovvia è:...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]