Ripartire dal lavoro e dagli investimenti per lo sviluppo. Marginali gli effetti del taglio del cuneo fiscale

Published in Economia

Nel 2016  una famiglia di 3 persone ha speso 2.484 Euro per i servizi essenziali. Determinante il peso delle addizionali regionali e comunali

Published in Economia
Martedì, 28 Febbraio 2017 15:38

L’Italia e le Nuove Vie della Seta

La Via della Seta è nel dna dell’Italia. Non è un caso che furono italiani, in particolare Marco Polo e il padre gesuita Matteo Ricci, a far conoscere la Cina in un’Europa che coniugava il localismo con le ambizioni colonialiste. 

Published in Focus Economia

Secondo l’elaborazione effettuata dall’Ufficio studi della CGIA, tra i 28 Paesi che compongono l’Unione europea poco più di 1 su 2 (per la precisione 16)  l’anno scorso non ha rispettato le disposizioni previste dai 2 principali criteri di convergenza sanciti dagli accordi di Maastricht (1992), ribaditi a Lisbona (2007) e sanciti con il Fiscal compact (2012). Vale a dire il rapporto deficit/Pil sotto il 3 per cento e il rapporto debito/Pil non superiore al 60 per cento.

Published in Economia

ROMA - Ottima chiusura d'anno per l'export italiano: nel 2016, l'Italia batte la Germania e si piazza al primo posto per tasso di incremento delle esportazioni (+1,8% su base annua contro il +1,0% della Germania), raggiungendo un valore, nei dati destagionalizzati, di 418,5 miliardi di euro.

Published in Economia
Martedì, 14 Febbraio 2017 10:53

Pil, l’Italia non cresce, famiglie in affanno

Servono investimenti per rilanciare l’occupazione e restituire prospettive e speranze ai cittadini   

Published in Economia
Lunedì, 13 Febbraio 2017 14:32

Ue: l’Italia cresce poco

BRUXELLES - Il testo scritto nero su bianco delle previsioni economiche di inverno della Commissione Ue fornisce a suo modo un motivo di ottimismo sulla possibilita' che l'Italia allontani, almeno nel tempo, una procedura per deficit eccessivo. Ma la crescita del pil prevista e' la piu' bassa d'Europa.

Published in Economia

Dall’inizio di settembre  del 2016 fino al 31 gennaio di quest’anno  gli italiani hanno versato all’erario 1,8 miliardi di euro interamente ascrivibili alle  accise sui carburanti  introdotte per finanziare la ricostruzione di 5 aree colpite da altrettanti terremoti avvenuti in Italia in questi ultimi 50 anni (vedi Tab. 1). 

Published in Economia

ROMA  - Prosegue il ritmo di crescita dell'economia italiana.

Published in Economia

 

Tra gli sprechi presenti nella sanità (*), le misure di contrasto alla povertà percepite, invece,  da famiglie abbienti (**) e la quota di spesa pubblica indebita denunciata dalla Guardia di Finanza (***), l’Ufficio studi della CGIA ha stimato in almeno 16 miliardi di euro all’anno le uscite che l’Amministrazione pubblica italiana potrebbe risparmiare se funzionasse con maggiore oculatezza

Published in Economia

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Rapporto Human Rights Watch sul Covid-19: “Chiunque trovi il vaccino deve con…

Rapporto Human Rights Watch sul Covid-19:  “Chiunque trovi il vaccino deve condividerlo"

Trasparenza, cooperazione globale e responsabilità per una cura alla portata di tutti. I governi dovrebbero massimizzare l'accesso al vaccino Covid-19 e garantirlo economicamente alle persone in tutto il mondo, ma altresì...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Lo schermo dell’arte. “Spit earth: who is Jordan Wolfson?”, documentario s…

Lo schermo dell’arte. “Spit earth: who is Jordan Wolfson?”, documentario su uno scultore dalla personalità complessa

Suo grande cruccio è non essere (ancora?) stato inserito alla Biennale di Venezia, ma Jordan Wolfson, è oggi uno degli artisti più controversi e famosi a causa di opere, inquietanti...

Bruna Alasia - avatar Bruna Alasia

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]