PECHINO - Il 16 maggio di 50 anni fa il presidente Mao Zedong lanciò la Rivoluzione Culturale.

Published in Mondo
Domenica, 24 Gennaio 2016 11:19

La rivoluzione culturale deve partire dal sud

NAPOLI - Lo scorso venerdì 22 gennaio è stato inaugurato, il primo di una serie di eventi dedicati al famoso generaleGioacchino Murat, nell’incantevole salone d’Ercole del Palazzo Reale di Napoli, residenza, un tempo, della famiglia reale dei Borboni.

Published in Arti visive

IL CAIRO - È salito ad almeno 15 – 18 secondo alcune fonti – il numero complessivo dei morti in un fine settimana di sangue che ha segnato in Egitto il IV anniversario della rivolta che portò alla deposizione di Hosni Moubarak.

Published in Mondo

Decine di migliaia di cittadini arriveranno nella capitale dal 24 al 30 gennaio per dire “no all’elezione di un presidente illegittimo e per la giustizia sociale”

Published in Società

ROMA - E’ inutile dire che gli One Direction sono il fenomeno musicale degli ultimi anni. Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson, erano cinque normali ragazzi inglesi quando si sono presentati alle audizioni di X-Factor UK, guadagnandosi il plauso del pubblico e i complimenti dei giudici.

Published in Musica

KIEV - Finita la rivoluzione che per giorni ha infiammato e insanguinato Kiev, l’ucraina si prepara a fare i conti con il suo passato.  Negli ultimi tre giorni, oltre alle deposizione di Victor Yanukovich, l’Ucraina ha  cambiato il suo premier, la sua lingua (da russa a ucraino)e il suo governo.

Published in Mondo

Stato liquido, incertezza, potere e politica. Parole d'ordine quando ci si confronta con Zygmunt Bauman, instancabile esploratore dei nostri tempi. Ma con noi ha parlato anche di America latina, rivoluzione, rete

Published in Cultura

L'icona intramontabile simbolo della rivoluzione cubana

Published in Filosofia

ROMA - Siamo all'inizio di una crisi che durerà ancora a lungo e per cambiare questo stato di cose ci vorrebbe una rivoluzione. E' questo quanto emerge da un sondaggio realizzato per le Acli da Ipr Marketing e diffuso alla vigilia del 24/mo Congresso nazionale delle Associazioni cristiane dei lavoratori italiani, che prenderà il via domani a Roma.

Published in Società

TORINO - Mirafiori come Pomigliano. È ancora accordo separato tra Fiat e sindacati, con la Fiom che non firma l'intesa per il rilancio dello stabilimento torinese. Al termine di un mese di trattativa, l'epilogo è quello ipotizzato alla vigilia dell'incontro decisivo di oggi: Fiat va avanti, investe un miliardo puntando sulla Jv con Chrysler e incassa le assicurazioni che voleva sul piano della produttività. Il fronte sindacale, invece, conferma divisioni che sembrano ormai insanabili, con l'isolamento delle tute blu della Cgil che rischia di diventare un fattore 'strutturalè nelle relazioni industriali. Ora l'intesa sarà sottoposta al giudizio dei lavoratori alla ripresa dell'attività lavorativa dopo le feste, a metà gennaio.

Published in Lavoro
Pagina 1 di 2

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]