ROMA- Un ex rapper, un hacker e un blogger sono i tre sospettati di essere il boia inglese di James Foley, il reporter americano decapitato dagli jihadisti sunniti dello Stato islamico (Is).

Published in Mondo

 

Gli Stati Uniti verranno colpiti ovunque nel mondo se i raid americani continueranno in Iraq. Lo Stato Islamico diffonde un video di minaccia contro gli Stati Uniti proprio mentre gli jihadisti subiscono un’importante sconfitta sul terreno.

Published in Mondo

BAGHDAD - Continuano i raid americani contro   le postazioni dello Stato islamico dell'Isis vicino alla diga di Mosul. Lo riferisce la Cnn che cita le agenzie curde. La diga, sul fiume Tigri, è una delle più grandi del Paese ed è finita nelle mani dei jihadisti dopo che i peshmerga curdi si erano ritirati.

Published in Mondo

 

BAGHDAD - Dopo aver innescato la crisi politica in un Iraq piombato in un nuovo conflitto Nouri al Maliki ha fatto un passo indietro.Il premier iracheno uscente ha annunciato che non accetterà una nuova candidatura e che lascerà il posto a Haider al Abadi.

Published in Mondo

 

BAGHDAD - Le operazioni dell’esercito iracheno per mettere in salvo decine di migliaia di yazidis rifugiati tra le montagne attorno a Sinjar, nell’estremo Nord-Ovest dell’Iraq, procedono come una goccia d’acqua nel deserto dell’avanzata jiahdista nel Paese.

Published in Mondo

BAGHDAD - C‘è un dramma nel dramma della tragedia irachena, quello degli Yazidi. Si tratta di una minoranza religiosa considerata apostata dagli integralisti di Isis e per questo perseguitata. La scelta loro posta è una: convertirsi all’Islam o essere uccisi. Centinaia sono già stati giustiziati.

Published in Mondo

 

BAGHDAD - Il contestatissimo primo ministro iracheno ha conquistato un'importante vittoria nella sua battaglia per mantenere il potere, con la conferma della sua legittimità da parte della Corte federale. Un verdetto giunto mentre l'esercito, dispiegato in forze nella capitale Baghdad, resta praticamente impotente di fronte all'avanzata delle forze jihadiste.

Published in Mondo
Domenica, 10 Agosto 2014 22:50

Un vulcano sull'Europa

ROMA - “Aiutateci, ci massacrano”, Corriere della Sera. “Obama: è un dovere fermare il genocidio. Nuovi raid USA in Iraq”, la Repubblica. I due principali giornali lanciano un grido d’allarme.

Published in Il punto

BAGHDAD - L'aviazione militare Usa ha annunciato di aver lanciato nuovi raid nel nord dell'Iraq contro i miliziani dello Stato islamico. Caccia e droni statunitensi hanno distrutto veicoli blindati dei militanti jihadisti che avevano aperto il fuoco contro un gruppo di yazidi in fuga da Sinjar, località ad ovest di Mosul.

Published in Mondo

NEW YORK - «Se necessario» i raid aerei americani contro lo Stato islamico in Iraq continueranno. Lo ha affermato il presidente americano, Barack Obama.  Gli Stati Uniti infatti  hanno esteso la loro offensiva lanciando due nuovi attacchi aerei per bloccarne l'avanzata su Erbil, capoluogo del Kurdistan iracheno. In una nota del Pentagono, si legge che droni e jet militari hanno colpito due volte una posizione dei combattenti sunniti «eliminandoli con successo».

Published in Mondo

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Covid-19: accordo tra Takis e Rottapharm Biotech sullo sviluppo del vaccino

Aurisicchio Ad Takis: “Un’opportunità sinergica e nuovi stimoli”. Lucio Rovati, Presidente e Direttore Scientifico di Rottapharm Biotech; “non solo i capitali per la prima fase di sperimentazione, ma soprattutto il...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contr…

Dalla Casa di Cura Giovanni XXIII Monastier di Treviso l’innovazione per contrastare il Covid-19

Nei laboratori arrivano nuovi strumenti per il controllo e il monitoraggio del Coronavirus 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]