ROMA - La nuova stazione San Giovanni della Metro C di Roma si apre ai visitatori il primo aprile per un "open day" in cui i cittadini possono apprezzare l'allestimento e i reperti archeologici ritrovati durante gli scavi.

Published in Dazebao Roma

Multe fino a 200 euro a chi non ha il biglietto e rimborso del biglietto per il ritardo

Published in Società

ROMA - "Il consorzio - denunciano i sindacati - ha ufficializzato la chiusura dei cantieri e avviato le procedure di mobilità per licenziare tutti: 110 i dipendenti coinvolti, a cui vanno ad aggiungersi circa 400 operai dell'indotto.

Published in Lavoro

ROMA - Per andare al Vaticano qual'è la fermata giusta? E' questa la domanda che si sono posti alcuni viaggiatori giunti nella capitale proprio nei giorni che precedono il Giubileo.

Published in Dazebao Roma

ROMA - Ancora una giornata nera quella di oggi per i trasporti romani. Questa mattina in fatti il servizio  della metro A  è stato  interrotto nel tratto San Giovanni-Ottaviano in entrambe le direzioni a causa di un inconveniente tecnico all'altezza della stazione di Spagna.

Published in Dazebao Roma

ROMA - Un bambino di 4 anni è morto a Roma cadendo nel vano ascensore della fermata della metro A di Furio Camillo. Il piccolo è deceduto sul colpo dopo avere fatto un volo di circa 15 metri.

Published in Dazebao Roma
Domenica, 09 Novembre 2014 10:18

Roma. Parte la terza linea della metro, la C

ROMA- A Roma apre la metro C, la terza linea metropolitana della Capitale. I primi treni sono partiti dai rispettivi capolinea, Pantano e Centocelle, alle 5.30. Il servizio sulla prima tratta della metro sarà attivo ogni giorno fino alle 18.30.

Published in Dazebao Roma

MOSCA -  E’ salito a 22 il bilancio dei morti nella metro di Mosca. Il ministero delle Situazioni di Emergenza russo ha reso noto oggi che «purtroppo, 22 persone hanno ricevuto ferite non compatibili con la vita» mentre altre «129 persone sono state ricoverate negli ospedali di Mosca».

Published in Mondo

 

SYDNEY  - In mutande, su metro e bus delle principali città del mondo, da Pechino a Parigi, passando per Sydney. Questa domenica è la 13esima edizione della Giornata «Una corsa in metro senza pantaloni»: protagonisti viaggiatori buontemponi di tutto il mondo, l'evento è un tormentone globale da quando, nel 2002, è nato a New York. Dodici anni fa furono solo 12 persone ad aderire al bizzarro invito, quest'anno migliaia di persone partecipano a quello che gli organizzatori definiscono «un inno alla stupidità». 

Published in Società

ROMA  - Non solo lo stop alla metro A. Il nubifragio che si è abbattuto nel primo pomeriggio su Roma ha fatto anche cadere alcuni rami o alberi e provocato numerosi allagamenti. Un pino alto circa 25 metri ha danneggiato il palazzo che ospita gli studi televisivi di Roma Uno all'Eur.

Published in Dazebao Roma
Pagina 1 di 2

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]