MILANO - Nel mese di agosto 2012 le autorità milanesi sottraevano a Danut e Liliana, due bravi e amorevoli genitori rom romeni, i loro quattro bambini: Debora (4), Timotei (8), Samuel (10) e Biancamaria (13). Alcuni agenti accusarono e denunciarono Danut e Liliana per un crimine orrendo: riduzione in schiavitù dei loro figli, per un periodo di alcuni anni, nel capoluogo milanese.

Published in Diritti Umani

ROMA - A causa dei saccheggi e dell'insicurezza del conflitto nella Repubblica Centrafricana, 2 milioni di bambini non hanno accesso ai servizi sociali di base e sono esposti alla violenza.

Published in Mondo

DENVER - Sparatoria nella città di Denver. Tre le vittime rinvenute dalla polizia di Denver in un appartamento nella zona nord-orientale della città, uccise a colpi di arma da fuoco. Tra le vittime, riferisce la stampa locale, figurano due bambini di circa 10 anni e una donna.

Published in Mondo

ROMA - Il sistema informatico permette di incrociare le caratteristiche delle coppie in cerca di un bambino e i bisogni dei piccoli dichiarati adottabili.

Published in Società

IL CAIRO - Drammatico il  bilancio delle vittime dello scontro avvenuto tra uno scuolabus e un treno in Egitto. Secondo il governatore della regione sono 47 i bambini che hanno perso la vita nell'incidente e 13 quelli feriti. I 60 bambini a bordo dello scuolabus stavano facendo una gita scolastica quando sono stati travolti dal treno.

Secondo il governatore di Assiut «un'equipe di 45 medici è stata inviata nel luogo dell'incidente per soccorrere i bambini feriti». Un corrispondente della televisione pubblica giunto nel luogo dello scontro ha parlato di scene «terrificanti» con i corpi dei bimbi a terra ricoperti di sangue.  I bambini avevano tra i 4 e i 6 anni.  Testimoni hanno raccontato ai medici che il passaggio al livello sarebbe stato aperto al momento del passaggio dello scuolabus che è stato travolto dal treno. L'incidente è avvenuto nella città di Manfalut, vicino ad Assiut, a 300 chilometri a sud della capitale. Il governatore di Assiut, Yahya Keshk, ha disposto l'apertura di un'inchiesta. Il bilancio potrebbe essere comunque più grave, perché due donne sono state portate in ospedale in condizioni critiche.  Il presidente egiziano Mohamed Morsi ha ordinato ai suoi ministri di assistere in ogni modo le famiglie delle vittime.

Intanot il ministro dei Trasporti egiziano, Rachad al Metini, e il capo dell'Autorità per le ferrovie hanno rassegnato le dimissioni dopo l'incidente  Lo riferiscono i media ufficiali egiziani. 

In Egitto incidenti stradali e ferroviari sono molto frequenti a causa delle insufficienti misure di sicurezza e dell'indisciplina dei conducenti. Il più grave disastro ferroviario risale al 2002, quando nell'incendio di un treno che collegava Il Cairo a Luxor morirono 376 persone.

Published in Mondo

GENOVA - Il 20 novembre 2012, in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza presso la sala polivalente della Coop di Genova Sestri Ponente verrà presentato il volume "La bellezza rimane", curato da Daniela Malini e Patrizia Falco. Introdurrà l'iniziativa il Presidente dell'UNICEF Genova Franco Cirio.

Published in Diritti Umani
Mercoledì, 24 Ottobre 2012 13:45

Stradacalciando

I bambini delle scuole calcio di Roma e Provincia tornano nelle strade dei quartieri a giocare a pallone. Sei appuntamenti con il calcio giocato in strada nel progetto della FIGC in collaborazione con la LND.

Published in Società
Venerdì, 14 Settembre 2012 17:26

Strage in Siria. Uccisi almeno 5 bambini

DAMASCO -  Sono stati uccisi almeno cinque bambini e una donna oggi nel sud della Siria, nel centro archeologico di Bosra, in bombardamenti governativi compiuti da elicotteri militari che hanno sganciato barili riempiti di tritolo e schegge di metallo.

Published in Mondo

ROMA - «Crescono le necessità riguardanti la salute e la nutrizione dei circa 1,3 milioni dii bambini colpiti dalla crisi in Siria (all'interno del Paese e negli Stati vicini); per questo migliaia di bambini siriani vengono monitorati per prevenire la malnutrizione». Lo fa sapere l'Unicef in una nota.

Published in Diritti Umani

ROMA - Polmonite e diarrea causano quasi un terzo delle morti di bambini al di sotto dei 5 anni a livello mondiale, per un totale di più di 2 milioni di vite ogni anno.

Published in Società

Cerca nel sito

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

DPCM. Lettera aperta di Viviana Toniolo, attrice e direttrice dello storico teat…

DPCM. Lettera aperta di Viviana Toniolo, attrice e direttrice dello storico teatro Vittoria di Roma

Il patatrac è fatto! Il dissenso per la decisione di chiudere cinema e teatri è stato espresso, in questi giorni, da tante voci della cultura di grande risonanza e da...

Viviana Toniolo, Direttrice Artistica del Teatro Vittoria - avatar Viviana Toniolo, Direttrice Artistica del Teatro Vittoria

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Grazie alle competenze dei ricercatori, e soprattutto alla multidisciplinarietà del gruppo di ricerca diretto dal Nefrologo, Dr Renzo Bonofiglio, in questi anni presso il Centro di Ricerca, collocato all’interno della...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]