ECONOMIA

ATENE - Almeno due persone sono morte a causa del terremoto di magnitudo 6.7 che ha investito le isole greche del Sud-Est del Mar Egeo, in piena stagione turistica, ed è stato avvertito chiaramente anche in Turchia.

Published in Mondo

Sette anni dopo l’inizio dei salvataggi finanziari, la Grecia sembra messa peggio di prima.  Nel 2000 il mercato aveva smesso di finanziare il debito pubblico greco. Allora i Paesi della zona euro, con vari accordi bilaterali, concessero crediti per 52,9 miliardi.  

Published in Focus Economia

ATENE  - Alla vigilia dello sciopero generale di domani contro le nuove misure di austerità che il governo greco dovrà adottare su richiesta dei creditori internazionali, il sindacato marittimi e i giornalisti hanno iniziato uno sciopero che sta già paralizzando parte del paese.

Published in Mondo

ATENE - I creditori internazionali della Grecia dovrebbero "mettere fine agli approcci punitivi del passato": le divergenze esistenti tra Unione europea e Fondo monetario internazionale (Fmi) stanno danneggiando l'economia greca.

Published in Mondo
Mercoledì, 08 Marzo 2017 11:47

Grecia. Nel 2016 la crescita economica è zero

ATENE - Il 2016 si è chiuso con una crescita economica a zero per la Grecia, secondo la stima preliminare del Pil diffusa dall'istituto di statistica ellenico, Elstat.

Published in Brevissime

ATENE- I lavoratori della metropolitana di Atene tengono oggi uno sciopero di 24 ore contro il piano del governo di trasferire la gestione dei locali commerciali nelle stazioni dell'impresa della metro (Stasy) all'organismo che ingloba il trasporto nella capitale (Oasa).

Published in Brevissime

ROMA - Notizie surreali arrivano da Atene e Bruxelles: il gruppo dei creditori della repubblica ellenica ha infatti bloccato le trattative in merito agli interventi per ridurre il peso del debito a breve termine e ha inoltre deciso di sospendere l’erogazione degli aiuti annunciati solo pochi giorni fa.

Published in Il punto

Provando a confrontare qualche dato economico relativo all’Italia e alla Grecia emerge un quadro decisamente interessante. Dal lato ellenico si vede un Paese che ha vissuto un periodo durissimo ma che potrebbe, effettivamente, aver già superato i tempi più difficili e che vede diversi segnali di ripresa mentre dal lato italiano questi segnali di ripresa sono decisamente meno consistenti ed anzi emergono dei segnali di fragilità che potrebbero essere stati sottovalutati.

Published in Economia

L’allarme di Save the children

Published in Diritti Umani

ATENE - Scossa di magnitudo 4,7 questa mattina all'alba nell'isola di Cefalonia in Grecia. Lo rendono noto diversi siti sismologici internazionali precisando che il sisma e' avvenuto nella localita' di Lixouri intorno alle 7:00 ora locale, ad una profondita' di 10 chilometri

Published in Brevissime
Pagina 1 di 63

Cerca nel sito

300X300.jpg

Coaching Cafè

Networking, non solo un sistema per conoscersi, ma un posto dove realizzare “cos…

Non solo coaching: networking, non solo un sistema per conoscersi, ma un posto dove realizzare “cose”. Appartenere ad una rete di contatti, costituisce oggi la base per molte delle nostre...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

Jackson Hole: le reticenze delle banche centrali

E’ stato un incontro molto “strano” quello di fine agosto a Jackson Hole, dove si sono confrontati Janet Yellen, presidente della Federal Reserve e Mario Draghi, presidente della Banca centrale...

Mario Lettieri  e Paolo Raimondi   - avatar Mario Lettieri e Paolo Raimondi

Trinità de’ Monti, l’orda va affrontata

Dopo un anno di sindacatura, Virginia Raggi, s’è data un bel sette e mezzo come voto convinta di aver fatto più che bene il suo lavoro in Campidoglio. Beata lei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208