Mercoledì, 25 Marzo 2020 11:46

Per Aspera ad Astra

PER  ASPERA  AD  ASTRA

Uomini di poca fede 

deboli vi perdete 

nel vostro cammino… 

Niente è uguale 

ogni paesaggio 

ha la sua bellezza. 

Mettete da parte la tristezza 

la vita è fonte di gioia 

per l’uomo stanco 

tutte le fonti sono avvelenate. 

La saggezza affatica… 

la terra vi rapirà 

vi innamorerà 

lo ha fatto sempre 

non potete dimenticare 

i piaceri che ancora brillano 

nei vostri occhi. 

Non lasciate che la fatica 

vi insegni come languire. 

Voi stanchi del mondo 

ridate agilità ai pensieri 

non siate gatti rincantucciati 

ci vuole coraggio per seguire 

gli oscuri cammini dove non brilla 

alcuna speranza. 

Attraverso le asperità 

si giunge alle stelle. 

Riprendiamoci i giorni perduti… 

pescatori gettiamo le reti 

nel ricco mare della fantasia 

e proviamo ad essere felici.

Mirella Narducci

Published in Poesia
Lunedì, 23 Marzo 2020 17:37

Ai pazzi, agli idealisti

Amo quelli che non rinunciano ai propri sogni.

Quelli che si rialzano sempre anche quando si sentono a terra.

Published in Poesia
Mercoledì, 18 Marzo 2020 15:17

La bellezza, finalmente

Tornerà la luna ad illuminare le notti

le stelle ad indicare le strada

Published in Poesia
Venerdì, 20 Marzo 2020 17:50

Il pianto della luna

Nella notte buia 

una luna indolente 

illumina le tenebre. 

Published in Poesia
Mercoledì, 04 Marzo 2020 16:10

Cos'è la vita

Non vivrò in eterno. 

Mentre tu sole…sempre brilli. 

Published in Poesia
Sabato, 22 Febbraio 2020 11:43

Le donne e il tempo

Si apre il sipario del tempo

Published in Poesia
Lunedì, 17 Febbraio 2020 17:58

Il mondo muore

Un freddo è sceso nel mio cuore

l’ansia mi stringe la gola

acuti spigoli feriscono l’anima.

Published in Poesia
Lunedì, 10 Febbraio 2020 09:02

Nell'anno del Signore

Roma di secoli fa

bella e ruffiana

dove le donne

con occhi assassini

affacciate alle finestre

curiose e ciarliere

si davano del tu

con le ciociare.

Published in Poesia
Mercoledì, 22 Gennaio 2020 18:59

Voglia di tenerezza

Ormai notte

l’oscurità riempiva la casa

come un liquido denso.

Published in Poesia
Giovedì, 19 Dicembre 2019 12:16

Dio è donna

Divinità era donna!

Un tuffo nel mito della

Grande Madre

tra l’immaginario e il reale.

L’universo femminile

un viaggio alla scoperta

dell’altra metà di Dio.

C’è stato un mondo diverso

dove si venerava la Dea.

Ritroviamo la scintilla

della divinità racchiusa

nella donna, possibile realtà

che Dio è femmina!?

Nei millenni s’è persa

l’autorità morale...

nonne, madri, sacerdotesse

donne capaci di allevare il mondo.

Perdute le loro tracce

prevale il Dio padre

dio del tuono, degli eserciti

un patriarcato al maschile

che veste le donne di pudore e di virtù

per averne il controllo, la proprietà.

La Dea madre riaffiora

in ogni epoca portando nel suo grembo

il sangue e la vita dell’umanità.

Mirella Narducci

Published in Poesia
Pagina 1 di 20

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

Musica. Note fuori le righe

I fiori di J.S. Bach

Preludi costruiti per presentare un tema noto in fuga, le toccate per organo di J.S.Bach sono vere e proprie “introduzioni” o “intonazioni” improvvisate, composte per il piacere di suonare a...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Coaching Cafè

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Coaching: cosa potenzia le probabilità di superare una sfida personale?

Se stai leggendo queste poche righe, forse è perché stai riponendo attenzione a tematiche legate alla crescita personale, forse ti stai ponendo un nuovo obiettivo, forse stai pensando di attuare...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]