Lunedì, 27 Giugno 2016 14:54

Scuola. Ritorna il revolution camp, il campeggio studentesco più grande d'Italia

Scritto da

Torna anche quest’anno il Revolution Camp - il villaggio studentesco, il più grande campeggio studentesco in Italia, giunto alla sua quinta edizione, organizzato dall’UDU - Unione degli Universitari e dalla Rete degli Studenti Medi. Il campeggio quest’anno cambia location, trasferendosi a Marina di Massa (MS), e si svolgerà dal 27 luglio all’8 agosto.

Dichiara Jacopo Dionisio, coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari: “Il Revolution Camp è cultura, politica, divertimento. Saranno previste attività di ogni genere: dibattiti con ospiti provenienti dal mondo politico, sindacale e associativo, presentazioni di libri, aperitivi culturali, tornei sportivi e musica live.
 Ogni giorno l’evento ospiterà centinaia e centinaia di studenti medi ed universitari provenienti da tutta Italia: non si tratta di un semplice campeggio, ma di un appuntamento ormai divenuto centrale nel panorama studentesco italiano”.

Dichiara Alberto Irone, portavoce nazionale della Rete degli Studenti Medi: “Quest'anno la programmazione musicale si arricchisce ulteriormente grazie alla collaborazione con Metarock e iCompany, dando vita al Revolution Festival. Dieci serate di concerti, aperti a tutti, che vedranno protagonisti artisti di fama nazionale. Tra questi, solo per citarne alcuni, ci saranno Max Gazzè (3 agosto), Gemitaiz (4 agosto), i Tre Allegri Ragazzi Morti (5 agosto). Per questi concerti, in particolare, i biglietti sono già acquistabili su metarock.it, ma per i campeggianti l'ingresso sarà gratuito”.

Concludono Dionisio ed Irone: “Sul sito revolutioncamp.it sono disponibili tutte le informazioni per prendere parte al campeggio. Il Revolution Camp è un’occasione unica per gli studenti italiani per incontrarsi, confrontarsi e divertirsi insieme”. 

Di seguito la programmazione del Revolution Festival.

Revolution Festival

29 LUGLIO
I MATTI DELLE GIUNCAIE
+ FANTASIA PURA ITALIANA

30 LUGLIO
PARRANDA
+ BETTA BLUES SOCIETY

31 LUGLIO
L’OFFICINA DELLA CAMOMILLA
+ WILLIE PEYOTE

1 AGOSTO
VIAGGIO ITALIANO con MARIO SPALLINO from EMERGENCY E CORTE DEI MIRACOLI

2 AGOSTO
PINGUINI TATTICI NUCLEARI

3 AGOSTO
MAX GAZZÈ

4 AGOSTO
GEMITAIZ

5 AGOSTO
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

6 AGOSTO
AUCAN

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

artemagazine.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]