ITALIA

Mano del musicista, sofferenze tendinee e dei nervi, sindrome da overuse , dolori cervicali, lombalgie, distonia focale. Sono le patologie “professionali” di chi suona uno strumento musicale in modo continuativo. Sono decisamente frequenti: e statistiche mostrano che ne sono colpiti 2/3 dei musicisti,dato in linea con un sondaggio realizzato negli anni Ottanta negli Stati Uniti secondo il quale su 2.212 musicisti interrogati, il 76 per cento soffriva di disturbi correlati all’attività artistica.

Venerdì, 04 Maggio 2018 11:57

A proposito di omeopatia

Scritto da

La spesa: Sino ad oggi il servizio sanitario nazionale inglese spendeva per i medicinali omeopatici 4 milioni di sterline all’anno. 

Con la firma dell'accordo con IBA (Ion Beam Applications, S.A, Euronext) per la prima installazione in Italia del sistema "Proteus One" per la terapia con protoni, l'Istituto europeo di oncologia (Ieo) da' il via alla realizzazione del progetto dello IEO Proton Center a Milano. Il centro, che richiede un investimento di 40 milioni in tre anni, sara' operativo nel 2021, sorgera' accanto all'attuale Centro di Radioterapia Avanzata e potra' trattare a regime fino a 800 nuovi pazienti all'anno.  

Martedì, 01 Maggio 2018 11:22

I ricci di mare, un toccasana per il cuore

Scritto da

Nei ricci ci sono infatti molecole "amiche" del cuore, che favoriscono la funzionalità del sistema cardiovascolare e il flusso del sangue nei vasi e neutralizzano i radicali liberi.

Scientificamente è ancora difficile provarlo, ma una sentenza per la prima volta lo riconosce. Il tribunale del lavoro di Ivrea, infatti, ha condannato l’Inail al pagamento di un’indennità da malattia professionale di circa 500 euro al mese per tutta la vita a un ex dipendente di un’importante azienda di telefonia, colpito da cancro al cervello.

"Nel nostro paese vengono effettuati all'incirca 200 trapianti di cuore artificiale ogni anno".

Il gioco d’azzardo è diventato una delle industrie più redditizie d’Italia anche grazie alla capacità di veicolare la propria immagine attraverso la pubblicità. Il tutto, nonostante il decreto dell’8 agosto 2017 abbia vietato gli spot relativi al gambling sulle tv generaliste nella fascia che va dalle 7 alle 22

ROMA - Si è conclusa quest’oggi in uno dei principali e storici Licei della Capitale, il “Pilo Albertelli”, la celebrazione del mese della Scienza iniziata il 12 marzo scorso. Labozeta, società che progetta e realizza laboratori scientifici, ha preso parte ad uno dei seminari che si sono svolti in questa importante istituzione, con l’intenzione di diffondere ulteriormente il valore della sicurezza nei laboratori scientifici, quale priorità nella formazione scolastica. 

"La resistenza agli antibiotici rappresenta una fra le piu' grandi sfide della medicina contemporanea. Secondo alcune stime, nel 2050 le infezioni resistenti agli antibiotici potrebbero essere la prima causa di morte al mondo, superando i decessi per cancro. A fronte di 4 milioni di infezioni oggi in Europa si registrano oltre 37 mila decessi l'anno. Preoccupante la situazione negli ospedali italiani dove le infezioni da germi antibiotico-resistenti causano circa 7 mila decessi l'anno".  

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Cultura

Opinioni

Cambiamenti climatici: le soluzioni di Paul Hawken, padre del capitalismo natura…

La coperta delle risorse naturali è corta e il benessere dell’umanità è minacciato dal riscaldamento del clima; per fortuna abbiamo già a portata di mano tutti gli strumenti necessari per...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La vittoria sulla paura: vincere contro il cancro si può

Sul mare di Bari  al  2° Trofeo Nazionale “LILT di Dragon Boat tenutosi  il 22 e 23 settembre vince l’equipaggio in rosa delle  Pink Butterfly dell’associazione Pagaie Rosa dragon boat...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077