ITALIA
Giovedì, 05 Ottobre 2017 11:49

Lo Sputnik e l'inizio della guerra dello spazio

Scritto da

Era il 4 ottobre di sessant'anni fa quando dal cosmodromo di Bayqoñyr, in Kazakhstan, venne lanciato il primo satellite russo, chiamato Sputnik 1. 

Scontri per finti ideali o per principi religiosi che nessuno ha mai scritto o per altri guerre che non porteranno mai la pace. E ogni volta decine, anzi centinaia di migliaia di persone in fuga lasciando tutto dietro di se. Spesso non portano nemmeno lo stretto indispensabile, ma solo il “trasportabile”.

ROMA –  Parte oggi la fase di applicazione provvisoria del CETA, accordo commerciale tra Unione europea e Canada. Per ricordare quali rischi questo trattato arrecherà agli standard europei in fatto di ambiente, benessere degli animali e sicurezza del cibo, Greenpeace e l’Institute for Agriculture and Trade Policy (IATP) pubblicano tre nuovi briefing che evidenziano le principali preoccupazioni peril settore alimentare e l'agricoltura.

Il 9 ottobre saranno trascorsi 50 anni dalla morte di Ernesto Che Guevara. La sua figura, imponente negli anni della rivoluzione cubana, è diventata dopo la sua morte in Bolivia un mito planetario per milioni di giovani e militanti.

Promosso dall’Istituto Comprensivo via Ferraironi di Roma, è stato ideato e curato da Melting Pro, primo classificato tra i progetti vincitori del bando “Scuola, spazio aperto alla cultura”, lanciato nel 2016 dal MIBACT, Direzione Generale Arte Architettura Contemporanee e Periferie urbane

Dal trattamento del dolore e della fibromialgia alla cellulite e antiage 

L’Italia affoga perché la superficie agricola e forestale ha raggiunto il minimo storico per colpa della cementificazione e dell’abbandono che ha reso l’Italia più debole rispetto al rischio alluvioni e frane ed esponendo tutto il territorio, a partire dalle città, alle conseguenze devastanti dei cambiamenti climatici.

FRANCOFORTE (GERMANIA)  – Cento attivisti di Greenpeace, tra cui nove italiani, sono entrati oggi in azione al Salone dell’auto di Francoforte, subito dopo la visita della Cancelliera Merkel, per chiedere misure di protezione dall’impatto sanitario causato dalle auto diesel.  

ROMA  - "Quelle che si definiscono 'bombe d'acqua' non sono altro che temporali molto intensi, concentrati in poche ore e altamente localizzati".

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

Cultura

Opinioni

NanoInnovation: a Roma si confrontano i massimi esponenti delle nanotecnologie

La terza edizione dall’11 al 14 settembre presso la sede della Facoltà di ingegneria Civile e Industriale di Sapienza Università di Roma

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

A Roma “The future flows”, terza riunione nazionale ISCCA

La Terza Riunione Nazionale la Società Italiana per l’Analisi Citometrica Cellulare (ISCCA) sarà ospitata quest’anno a Novembre nella splendida cornice romana, nel centralissimo quartiere Prati, a pochi passi dalla Città...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077