Lunedì, 15 Maggio 2017 10:19

Oggi la giornata della famiglia. Mattarella: sostenerla è investimento sul futuro

Scritto da

ROMA - "La famiglia è un bene prezioso, per i singoli e per l'intera collettività. È il nucleo primo della convivenza sociale, che consente alle donne e agli uomini di uscire da una prospettiva dell'esistenza meramente individuale per impegnarsi in un progetto di crescita comune".

Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Internazionale della Famiglia. Mattarella sottolinea che celebrare il valore della famiglia "è un'occasione per riflettere sulle nostre comunità, sulla solidarietà tra le persone, sull'importanza degli affetti nello sviluppo della personalità umana. Nata dall'amore, da una scelta di condivisione di vita, è anche lo spazio vitale nel quale i bambini e gli adolescenti trovano accoglienza e riferimenti educativi cruciali per la loro crescita armoniosa e per la costruzione di un futuro benessere interiore. La famiglia rappresenta anche un importante antidoto contro la povertà e l'esclusione sociale. Le difficoltà di questi anni hanno, purtroppo, messo a dura prova i nuclei familiari, che spesso si sono visti costretti a fronteggiare la crisi economica rinnovando meccanismi di solidarietà, tra famiglie e tra generazioni. L'auspicio è che le istituzioni facciano tesoro di quanto accaduto, per non lasciare sole le famiglie davanti ai cambiamenti e alle asperità dei tempi. Promuovere azioni a favore delle famiglie, volte a contrastare la marginalità, a prevenire le crisi e le fragilità che possono condurre a conflitti e disgregazioni, è interesse dell'intera comunità. Sostenere le famiglie è un investimento sul futuro e anche per questo occorre rivolgere la massima attenzione ai giovani, che spesso tardano a realizzare il loro progetto di vita a causa delle difficoltà economiche e sociali che incontrano. Ogni impedimento ai giovani nella costruzione del loro domani è un freno allo sviluppo della comunità e un danno alla qualità della vita di ciascuno di noi".

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

La triste Europa che non apprezza gli statisti

Potremmo star qui a commentare la crisi storica, e diremmo quasi epocale, della sinistra europea; potremmo stigmatizzare l'assurda scelta dell'SPD di trasformarsi in una sorta di corrente progressista, e neanche...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Camilleri e Simenon, a tavola e con le donne Montalbano rincorre Maigret

Più d’una volta, nei racconti di Andrea Camilleri, di cui è protagonista il commissario Salvo Montalbano, ricorre la citazione: “Prese un romanzo di Simenon e cominciò a leggere”. Oppure: “Fece...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208