Venerdì, 06 Ottobre 2017 18:52

Nobel per la Pace a ICAN, la campagna internazionale contro le armi nucleari

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

STOCCOLMA - Il  Nobel per la Pace 2017 è stato assegnato a ICAN, la campagna internazionale contro le armi nucleari  per “il suo lavoro nel portare l’attenzione sulle conseguenze umanitarie catastrofiche di qualsiasi uso delle armi nucleari e per i suoi sforzi fondamentali per ottenere un trattato che metta al bando queste armi”.

Un importante riconoscimento alle oltre 400 associazioni, movimenti, realtà di base, media (tra cui Pressenza) che portano avanti l’abolizione definitiva delle armi nucleari.

Un elemento di pressione in più in questo momento in cui è in moto, a livello internazionale, la campagna, di cui ICAN è protagonista, affinché sempre più stati firmino e ratifichino il Trattato di Proibizione delle Armi nucleari redatto e votato all’ONU il 7 luglio scorso.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Cultura

Opinioni

La chimica è ovunque. E resiste anche alla crisi

La filiera chimica, con il motore della ricerca e dello sviluppo perennemente acceso, non trasferisce solo prodotti ma anche tecnologia e innovazione, aumentando la competitività dei settori a cui sono...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Cambia il clima e l’alimentazione. Ecco cosa mangeremo nel futuro

Il clima sta mutando. La Terra si fa sempre più affollata. E con una popolazione globale che supererà i nove miliardi e mezzo di esseri umani entro il 2050, anche...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077