Venerdì, 20 Aprile 2012 09:14

Firenze. Presi d'assalto magazzini Sasch per svendita fallimentare

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

FIRENZE - Da questa mattina alle 10.00 sono stati letteralemte presi d'assalto i magazzini di via Einstein a Campi Bisenzio (Firenze) della Sasch, l'azienda di moda in liquidazione dopo l'accertato fallimento.


Da oggi, e fino a esaurimento, infatti sono stati messi in vendita 300mila tra capi di abbigliamento per uomo e donna, cinture, orologi, portafogli, borse e valigeria. Le svendite nello spaccio aziendale iniziate oggi, dalle 10 alle 18, andranno avanti con lo stesso orario fino a che la merce non sarà terminata. I magazzini sono stati 'invasi' dai patiti dello shopping.
Non era difficile prevederlo, visti i prezzi: accessori a 1 o 2 euro, 5 euro per abiti da donna, borse, camicie e t-shirt, 10 euro per pantaloni, gonne, maglieria e trolley, 15 euro per giacche e piumini. Intere famiglie si sono recate al grande magazzino, ma anche tanti ragazzi e ragazze in comitiva, attratti dall'idea di rifarsi il guardaroba a prezzi decisamente accessibili. Obiettivo della svendita fallimentare è quello di realizzare la maggior liquidità possibile per la procedura di fallimento aperta dal Tribunale di Prato. Il passivo è stato quantificato in 98 milioni di euro, che si tenta di recuperare anche vendendo il marchio, gli immobili e recuperando crediti in varie parti del mondo.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

Festival di Cannes

Cannes 71. In giuria prevalgono le Marianne

Al pubblico che si appassiona ai film in concorso non importa molto della giuria che li sceglie, ma è significativo che quest’anno al festival del cinema di Cannes, che si...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Cultura

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077