Mercoledì, 04 Aprile 2012 13:43

Imprenditore si uccide. La sua azienda era in fallimento

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Ancora un altro drammatico suicidio legato al periodo di crisi che l'Italia sta attraversando.  Un imprenditore di 59 anni si è ucciso sparandosi un colpo di fucile nel primo pomeriggio a Roma.

L'uomo ha lasciato una lettera in cui, chiedendo scusa ai familiari, attribuiva il suo gesto alle difficoltà economiche. L'azienda di costruzioni e progettazione di alluminio del 59enne era in fallimento e alcuni dipendenti erano già finiti in cassaintegrazione. A trovare l'uomo rientrando a casa nell'appartamento in via del Cottanello è stato il figlio di 19 anni. Sul posto gli agenti del commissariato Sant'Ippolito e la polizia scientifica.

Last modified on Giovedì, 19 Aprile 2012 16:59

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

labo.jpg

Cerca nel sito

WEB_300X300.jpg

Festival di Cannes

Cannes 71. Cate Blachett: “Quale Presidente di giuria non posso che sentirmi umi…

CANNES - L’attrice australiana Cate Blanchett presiederà la 71ma edizione del festival di Cannes che cadrà nel maggio 2018. “Torno a Cannes dopo anni come attrice e produttrice, per le...

Redazione - avatar Redazione

Cultura

Opinioni

Il nuovo Rinascimento parte dalla Scienza

ROMA - “La scienza ha consentito di superare la crisi del periodo post bellico, promuovendo con le sue ricerche lo sviluppo industriale. L’Italia in dieci anni è passata da Paese...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Coaching: cosa è e a chi è utile

Liberare le potenzialità di una persona perché riesca a portare al massimo il suo rendimento; aiutarla ad apprendere piuttosto che limitarsi ad impartirle insegnamenti. ( Whitmore, 2006 ) 

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077