Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62
Menu
Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

PARIGI - Si aggrava la posizione penale di Francois Fillon mentre si...

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

In Italia la maladepurazione ci costa 62,69 milioni di euro...

Musica Classica alla SalaUno

Musica Classica alla SalaUno

ROMA - Prosegue la programmazione di musica classica 2017, alla...

Prev Next

Baby gang sgominata. Rapinavano coetanei e si vantavano su facebook

Baby gang sgominata. Rapinavano coetanei e si vantavano su facebook

ROMA - "Abbiamo colpito un altro bamboccio".

Questa la frase che un gruppo di minorenni scriveva su facebook dopo aver postato la fotografia di uno smartphone, di un tablet o di un capo di abbigliamento appena rapinati a un coetaneo. Si tratta di una baby gang sgominata dagli agenti del commissariato Vescovio di Roma al termine di un'indagine durata tre mesi e partita dalla denuncia di una delle vittime, rapinata nel garage del centro commerciale Porta di Roma. Il 15enne era stato circondato dagli altri ragazzini che, armati di un coltello, l'avevano costretto a consegnare il telefono cellulare.

Gli investigatori, diretti da Fabrizio Sullo, sono riusciti ad individuare tutta la banda composta da due romani, un albanese, un asiatico e un bengalese, di eta' compresa fra i 15 e i 17 anni. Il bengalese, 17enne, era finito ai domiciliari gia' un mese fa mentre gli altri quattro sono stati arrestati la scorsa notte su richiesta della procura del tribunale dei minorenni di Roma e si trovano ora nell'istituto Virginia Agnelli.    

Il gruppo si incontrava in piazza di Spagna e poi andava alla ricerca di 'vittime' da rapinare nei centri commerciali, a Villa Borghese e nelle stazioni della metropolitana. Al momento secondo gli investigatori sono emerse una quindicina di rapine compiute negli ultimi due mesi ma non si esclude che i colpi possano essere molti di piu'. Si tratta di ragazzi figli di impiegati mentre in un caso il ragazzino appartiene a una famiglia gia' con problemi sociali.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208