Menu
Dj Fabo: muoio lontano, ignorato dallo Stato

Dj Fabo: muoio lontano, ignorato dallo Stato

ROMA - Dj Fabo e' morto, come aveva deciso per...

Il jazz: storia e passione in musica

Il jazz: storia e passione in musica

Nacque nei bordelli e nei locali malfamati di New Orleans...

*Ue: omicidio Netsov "un atto vergognoso di violenza"

*Ue: omicidio Netsov "un atto vergognoso di violenza"

MOSCA - L'Unione europea ribadisce "l'importanza di portare alla giustizia,...

Gli Oscar dell’era Trump all’insegna delle gaffes

Gli Oscar dell’era Trump all’insegna delle gaffes

Miglior film “Moonlight” di Barry Jenkins, a Emma Stone e...

Teatro Sistina. "Il Mistero dell’assassino misterioso". Da non perdere

Teatro Sistina. "Il Mistero dell’assassino misterioso". Da non perdere

ROMA - Al Teatro Sistina ha debuttato un lavoro assai...

Teatro Manzoni. “Un amore”. Recensione

Teatro Manzoni. “Un amore”. Recensione

ROMA – Il libero adattamento di Carlo Alighiero di “Un...

Trump esclude stampa nemica da briefing. Media in rivolta

Trump esclude stampa nemica da briefing. Media in rivolta

WASHINGTON - Sale il tono dello scontro tra i media...

Paramentri di Maastricht: meno di 1 Paese du 2 li rispetta

Paramentri di Maastricht: meno di 1 Paese du 2 li rispetta

Secondo l’elaborazione effettuata dall’Ufficio studi della CGIA, tra i 28...

Journées du Livre Européen . A Parigi arriva “Sette storie per fare la cacca”

Journées du Livre Européen . A Parigi arriva “Sette storie per fare la cacca”

PARIS –Dans le cadre des Journées du Livre Européen et Méditerranéen. 

Teatro Marconi. “Per sempre malgrado tutto”. Recensione

Teatro Marconi. “Per sempre malgrado tutto”. Recensione

Un atto unico di settanta minuti che volano via veloci.Ognuno...

Prev Next

Mose Venezia: Corte dei Conti chiederà 5,2 mln euro a Galan per danni

Mose Venezia: Corte dei Conti chiederà 5,2 mln euro a Galan per danni

VENEZIA - La Corte dei Conti del Veneto avvierà un'azione contro l'ex Governatore della Regione Giancarlo Galan per chiedere 5,2 milioni di euro per i danni d'immagine subiti dall'Ente per il coinvolgimento dell'ex politico nella vicenda Mose.

Galan che ha già patteggiato con il Tribunale ordinario il pagamento di una multa da 2,6 milioni di euro non ha però così tanto denaro. Già per 'saldare' il conto con il Tribunale si è visto pignorare villa Rodella sui Colli Euganei, nel Padovano, ed ora potrebbe vedersi costretto a cedere altre proprietà immobiliari e in toto quanto riceverà come vitalizio da Parlamento e Regione del Veneto. Secondo quanto riferiscono i quotidiani locali il Procuratore della Corte dei Conti di Venezia, Carmine Scarano, avrebbe firmato il ricorso per sequestro preventivo una decina di giorni fa. Ora la palla passa a Galan il quale potrà contro dedurre e difendersi di fronte ai giudici contabili per ottenere che la richiesta della Procura della Corte dei Conti venga respinta.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208