Menu
Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

PARIGI - Si aggrava la posizione penale di Francois Fillon mentre si...

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

In Italia la maladepurazione ci costa 62,69 milioni di euro...

Musica Classica alla SalaUno

Musica Classica alla SalaUno

ROMA - Prosegue la programmazione di musica classica 2017, alla...

Prev Next

Gdf: Sardegna, scoperti 321 evasori nel 2015

Gdf: Sardegna, scoperti 321 evasori nel 2015

CAGLIARI - Sono stati 321, fra totali e paratotali, gli evasori fiscali scoperti l'anno scorso in Sardegna dalla Guardia di finanza, che ha conculso oltre 800 indagini di polizia giudiziaria in materia di evasione e frodi al fisco.

Dopo quasi 3mila fra ispezioni, verifiche e controlli, le Fiamme gialle hanno denunciati 225 persone per emissione di fatture per operazioni inesistenti, dichiarazioni fraudolente e occultamento di documenti contabili. Inoltre, sono stati individuati 250 lavoratori in nero o irregolari e sanzionati 89 datori di lavoro. Nei confronti dei responsabili di frodi fiscali sono state recuperate imposte evase per oltre 26 milioni di euro e avanzate proposte di sequestro per altri 29 milioni di euro. Altro settore su cui si e' concentrata l'attivita' dei finanzieri e' quello degli illeciti in materia di spesa pubblica e nella PA, oggetto di quasi 700 fra indagini di polizia giudiziaria e accertamenti su richiesta della Corte dei Conti o di iniziativa: sono state scoperte 96 persone che avevano percepito o richiesto indebitamente fondi pubblici, comunitari e nazionali per circa 139 milioni di euro. Altre 25 sono state denunciate per truffe agli enti previdenziali e al sistena sanitario, per un totale di oltre 113 milioni di euro. Su delega della Corte dei Conti sono stati rilevati danni erariali e sprechi per circa 56 milioni di euro. Per reati contro la pubblica amministrazione (dalla corruzione, alla concussione, dal peculato all'abuso d'ufficio, dalla turbativa d'asta alla frode nelle pubbliche forniture) la Guardia di finanzia ha denunciato 189 persone. Sul versante appalti pubblici, su un totale di oltre 64 milioni oggetto di verifica, sono state trovate assegnazioni irregolari per oltre 61 milioni di euro e denunciate 64 persone, 21 delle quali arrestate. Un capitolo a parte riguarda i "furbetti" del ticket: il 72% dei 278 casi controllati, per verificare se gli interessati avessero i requisiti per prestazioni sociali agevolate e l'esenzione, ha presentato irregolarita' per un danno allo Stato di circa 100mila euro.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208