Menu
Teatro Quirino. “Erano tutti miei figli”,  il grande teatro che è vita

Teatro Quirino. “Erano tutti miei figli”, il grande teatro che è vita

ROMA - Verso la fine dell’Edipo re di Sofocle, Giocasta...

Non siamo un popolo di evasori

Non siamo un popolo di evasori

I dati presentati quest’oggi dal prof. Giovannini ci autorizzano a...

Doit Festival. “Assolutamente deliziose”…  ed è vero

Doit Festival. “Assolutamente deliziose”… ed è vero

La storia squinternata di due cugine si trasforma in vicenda...

Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

ROMA - Considerata una delle migliori commedie di Brecht, scritta...

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Riflessioni sul nuovo libro di Enrico Letta e sul futuro...

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

“La notte della Tosca” è una tragicommedia intelligente sulla precarietà...

Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Prev Next

Mafia: stragi, parte processo a Messina Denaro. Deporra' Spatuzza

Mafia: stragi, parte processo a Messina Denaro. Deporra' Spatuzza

CALTANISETTA - Al via il processo a Matteo Messina Denaro. Il procuratore aggiunto di Caltanissetta Gabriele Paci, all'apertura del procedimento nei confronti del superlatitante, ha chiesto l'esame dell'imputato, aggiungendo poi che "si tratta di un auspicio".

Il boss e' a giudizio, davanti la Corte d'Assise di Caltanissetta, perche' considerato uno dei mandanti delle stragi di Capaci e via d'Amelio. L'accusa ha anche chiesto la deposizione di diversi collaboratori di giustizia come Gaspare Spatuzza, Antonino Giuffre', Giovanni Brusca e Vincenzo Sinacori oltre che di alcuni esponenti delle forze dell'ordine che si occuparono delle indagini. Chiesta anche l'acquisizione dei verbali di interrogatorio dei pentiti ascoltati nei processi in cui il boss Messina Denaro e' stato imputato a Palermo e Trapani. La Corte ha ammesso le liste dei testimoni e ha stabilito che nella prossima udienza, fissata per il 21 aprile, sara' chiamato a deporre Rino Germana', un poliziotto che indago' sulla mafia nel trapanese e sull'omicidio del giornalista Mauro Rostagno. 

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208