Menu
Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

ROMA - Ogni anno torna la stessa domanda, qualcuno la...

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Con l’avvento del jobs act gli impiegati, le segretarie, i...

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Improvvisamente un autobus parcheggia nella piazza principale (e pedonale) di...

Fermiamo i signori della guerra

Fermiamo i signori della guerra

Trovo vergognosa l’indifferenza con cui noi assistiamo a una ‘guerra...

Gelato Festival Europa  parte alla conquista dell'Europa

Gelato Festival Europa parte alla conquista dell'Europa

Compie otto anni la prima manifestazione itinerante del gelato artigianale...

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

PYONGYANG - Un sito ufficiale nordcoreano ha avvertito gli Stati...

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

PARIGI - I risultati definitivi del primo turno delle presidenziali...

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

ROMA – “Uno nessuno centomila” è l’ultimo romanzo di Luigi...

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

ROMA - Il rispetto e la promozione dei diritti umani...

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

PARIGI - Urne aperte per 47 milioni di cittadini francesi,...

Prev Next

CRONACA

A Latina i leader dei forconi sotto perquisizione

  • Pubblicato in Cronaca

MERCOLEDÌ 22 MARZO 2017 11.31.18

LATINA. OPERAZIONE POLIZIA, PERQUISITI LEADER 'FORCONI' / VIDEO

LATINA. OPERAZIONE POLIZIA, PERQUISITI LEADER 'FORCONI' / VIDEO (DIRE) Roma, 22 mar. - La Polizia di Latina sta dando esecuzione ad una serie di perquisizioni domiciliari su tutto il territorio nazionale nei confronti di leaders ed esponenti del Movimento 9 Dicembre - Forconi. L'attivita' e' condotta dalla DIGOS di Latina, in collaborazione con le DIGOS di Ascoli, Campobasso, Como, Firenze, Roma, Taranto, Treviso e con il coordinamento della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione. Destinatari delle perquisizioni sono 18 persone evidenziatesi nei mesi scorsi per la loro appartenenza o comunque vicinanza al Movimento e che hanno manifestato l'intenzione di porre in essere una serie di condotte criminose finalizzate, in particolare, a dare esecuzione al cosiddetto "Ordine di Cattura Popolare", un documento di 19 pagine redatto da alcuni tra gli odierni indagati e dal contenuto fortemente istigatorio con il quale si incitano i cittadini ad "arrestare" tutti i parlamentari della Repubblica, gli esponenti del Governo e finanche il Presidente della Repubblica. Al riguardo, emblematico e' quanto accaduto lo scorso 14 dicembre nei pressi di Montecitorio, allorquando un gruppo di aderenti aggredi' l'ex parlamentare Osvaldo Napoli per eseguire il "primo arresto popolare di un politico": nella circostanza, l'intervento di Polizia e Carabinieri in servizio di vigilanza scongiuro' conseguenze peggiori e permise di identificare e denunciare 14 persone. Nel corso dell'indagine gli odierni indagati si sono evidenziati oltre che per aver depositato presso alcuni Uffici di Polizia il suindicato "Ordine di Cattura Popolare" anche per aver postato sui social network inquietanti proclami di rivolta sociale e per aver partecipato a iniziative di piazza connotate da illegalita' tra cui il citato tentativo di "arresto". (Com/Vid/ Dire) 11:30 22-03-17 NNNN

Leggi tutto...

Terrorismo: A Latina espulso tunisino affiliato Isis

  • Pubblicato in Cronaca

ROMA - Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ha espulso un tunisino di 37 anni, residente a Latina, ritenuto vicino ad ambienti islamici estremisti. L'uomo e' stato rimpatriato da Roma Fiumicino, con un volo diretto a Tunisi. Il 37enne era stato segnalato nell'ambito degli approfondimenti investigativi avviati dopo l'attentato compiuto a Berlino lo scorso 19 dicembre da Anis Amri.

Leggi tutto...

Latina. Appalti e corruzione. In manette il sindaco di Sperlonga

  • Pubblicato in Cronaca

LATINA - I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato esecuzione a 10 provvedimenti di misura cautelare, di cui 4 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 6 agli arresti domiciliari, emessi dal gip nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di corruzione ed associazione per delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti. Tra gli arrestati il sindaco di Sperlonga Armando Cusani.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208