Martedì, 13 Giugno 2017 18:47

In Egitto è censura digitale

Un tentativo di eliminare gli ultimi spazi rimasti a disposizione per le voci critiche e la libertà d’espressione: così Amnesty International ha definito l’assalto alla libertà digitale in corso dal 24 maggio in Egitto.  Da quel giorno, secondo l’Associazione per la libertà di pensiero e di espressione, sono stati bloccati almeno 63 siti, 48 dei quali dedicati all’informazione.  

Published in Diritti Umani

Amnesty International ha denunciato l'aumento della repressione nei confronti degli attivisti dell'opposizione egiziana, in vista delle elezioni presidenziali che si terranno nel 2018.  Nelle ultime settimane sono stati arrestati, in 17 diverse città, almeno 36 esponenti di cinque tra partiti di opposizione e gruppi politici giovanili, molti dei quali per aver pubblicato post sulle elezioni. 

Published in Diritti Umani

IL CAIRO - Le autorità egiziane hanno bloccato 21 siti news, tra cui anche quello on-line della tv satellitare qatriota al Jazeera e un canale televisivo dell'opposizione con sede in Turchia: lo ha detto un funzionario della sicurezza egiziana. Ieri sera, non era possibile accedere al sito di Mada Masr, un sito news indipendente che ha pubblicato inchieste sulla corruzione.

Published in Mondo
Lunedì, 10 Aprile 2017 12:26

Egitto. Approvato lo stato di emergenza

IL CAIRO  - Il consiglio dei ministri egiziano ha approvato lo stato di emergenza di tre mesi annunciato ieri dal presidente Abdel Fattah al-Sisi a seguito degli attentati contro le due chiese copte rivendicati dal sedicente Stato islamico (Is).

Published in Brevissime

IL CAIRO - Migliaia di persone si sono radunate oggi davanti alla chiesa di Mar Girgis, a Tanta, per rendere omaggio alle vittime dell'attentato di ieri. Secondo quanto riporta il quotidiano "Shorouk" sia cristiani che musulmani si trovano davanti alla chiesa, a cui e' impossibile accedere.

Published in Mondo

IL CAIRO - E' salito a 15 il bilancio delle vittime dell'esplosione avvenuta oggi vicino alla chiesa copta Mar Girgis a Tanta, a nord del Cairo: lo riporta l'emittente Al Arabiya in un tweet.

Published in Brevissime

ROMA  - Le autorita' egiziane devono uscire "dall'oltraggioso silenzio" e rispondere alla rogatoria della procura di Roma: "abbiamo i nomi e i volti di coloro che sono coinvolti nella sparizione e nell'omicidio" di Giulio Regeni, "ma non abbiamo i mandanti, la regia e, soprattutto, il perche'" il ricercatore e' stato ucciso.

Published in Cronaca

IL CAIRO  - La Corte di Cassazione del Cairo ha confermato la condanna a morte per undici imputati nel processo per la strage avvenuta il primo febbraio del 2012 allo STADIO di Port Said in Egitto, costata la vita a 74 persone mentre oltre mille sono state ferite.

Published in Brevissime

IL CAIRO  - Diverse emittenti televisive egiziane private hanno trasmesso oggi l'ultimo video che riprende il ricercatore italiano, Giulio Regeni, prima della sua morte.

Published in Cronaca

IL CAIRO - E' di 13 morti, tra cui un civile e sette agenti di polizia, e cinque terroristi rimasti uccisi il bilancio di un secondo attentato avvenuto questa mattina presso il posto di blocco di Matafy, ad ovest di al Arish, nella penisola del Sinai.

Published in Mondo
Pagina 1 di 23

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Mafia capitale: è ora di modificareil 416 bis

Crolla l'associazione di stampo mafioso. Così hanno stabilito i giudici del tribunale penale di Roma a conclusione del processo denominato “Mafia Capitale”. Da qui a dire che a Roma non ci...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Scontro fra titani: Cicciolina contro Di Maio

Nella sua personale crociata contro i vitalizi dei parlamentari, Luigi di Maio ha avuto l’ardire di citare Ilona Staller, la popolare Cicciolina che nel 1987 fu eletta deputata ed entrò...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208