Menu
Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

Francia. Fillon accusato di "falso" e "truffa aggravata"

PARIGI - Si aggrava la posizione penale di Francois Fillon mentre si...

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

XXV Giornata mondiale dell’acqua dedicata alle acque reflue

In Italia la maladepurazione ci costa 62,69 milioni di euro...

Musica Classica alla SalaUno

Musica Classica alla SalaUno

ROMA - Prosegue la programmazione di musica classica 2017, alla...

Prev Next

“Ozono Respiro di Vita”. Osservatorio su una terapia rivoluzionaria e futuribile

“Ozono Respiro di Vita”. Osservatorio su una terapia rivoluzionaria e futuribile

Storie di medici missionari e pazienti che hanno praticato l’ozonoterapia

Si pensa all’ozono come a un gas serra, un filtro essenziale che ci protegge dall’assorbimento dei pericolosi raggi ultravioletti. Ed è in virtù del suo alto valore nel salvaguardare la vita umana, che è di primario interesse nell’agenda dei leader mondiali impegnati a bandire le sostanze tossiche che danneggiano l’ozonosfera e preservarci dall’effetto serra. Ma, finora mai nessuno aveva azzardato il suo uso in campo medico, per patologie che spaziano dall’ernia del disco alle malattie autoimmuni, al recupero post-infarto, alle maculopatie degenerative, all’insufficienza venosa. Tantissime, invece, sono le sue applicazioni curative proprio in funzione delle sue proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche, antivirali, antibatteriche, oltre che antiossidanti. 

Un osservatorio privilegiato sui molteplici benefici dell’ozono è costituito dalle storie di guarigioni raccolte in Ozono Respiro di Vita dai giornalisti dell’Agenzia internazionale di stampa Zenit: Alessandro De Vecchi, Massimo Nardi e il direttore editoriale Antonio Gaspari. Una vera e propria indagine giornalistica, che ha coinvolto alcuni direttamente – come il direttore Gaspari guarito da una prostatite cronica grazie al trattamento con O3 – e gli altri attraverso ricerche personali e le tante testimonianze di persone di ogni età, incurabili per la medicina tradizionale, guarite grazie alla somministrazione controllata del gas.

Il merito di aver introdotto la terapia in Italia è del Prof. Marianno Franzini, che dopo averne appreso le potenzialità negli anni Ottanta grazie alla collaborazione col luminare italo francese Guido Razzoli, ha fondato nel 1983 a Bergamo la Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia (SIOOT), che conta già oltre 2.500 medici affiliati. Per fruire di questo gas, assai instabile, è necessario produrlo al momento, con macchinari ad hoc, come quelli della Multiossigen, che consentono di raccogliere l’Ossigeno presente nell’aria e tramite scariche elettriche trasformarlo in O3. Ed è questa una grande svolta, che con un costo contenuto apre a innumerevoli applicazioni in campo umanitario, nella zootecnia e nella sanitizzazione degli ospedali.

Date le numerosi applicazioni dell’ozonoterapia e il costo contenuto dei generatori, sono tante le missioni in Africa, che sovvenzionate dalla Chiesa cattolica e da benefattori riescono con un solo apparecchio a espletare tante funzioni: dalla disinfezione dell’acqua potabile, agli ambienti casalinghi e pubblici, sino alla cura di malattie rare come l’ulcera di Buruli, nota come “lebbra dei bambini”. 

Da anni, combatte contro questo morbo, fra Fiorenzo Priuli, un medico chirurgo missionario di lungo corso in Benin dove ha fondato l’Ospedale Fatebenefratelli, che definisce l’ozono miracoloso: “Dopo trent’anni di ozonoterapia, abbiamo sempre nuove conferme e nuove applicazioni”.

Ozono Respiro di Vita

Storie di medici missionari e pazienti che hanno praticato l’ozonoterapia

di Alessandro De Vecchi Antonio Gaspari e Massimo Nardi

Edito da IF Press

Costo 10 euro

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Aprile 2016 12:15
Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208