Martedì, 12 Luglio 2016 11:22

Nuova truffa telefonica. Prima ti dicono che la tua promozione è scaduta e subito arriva la chiamata di un altro gestore Featured

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - Ci arrivano segnalazioni dei nostri lettori di operatori che si fingono di appartenere alla società con la quale avete stipulato il contratto telefonico dicendo  che l’abbonamento è in scadenza e che a breve aumenterà di prezzo.

In realtà si tratta di agenzie esterne, che hanno acquisito i dati dei clienti da altri operatori e con questa telefonata tentano di allarmare l’abbonato. Guarda caso qualche minuto dopo arriva una telefonata da parte di un altro operatore telefonico che vi propone a un prezzo di gran lunga inferiore un abbonamento telefonico conveniente.

Coincidenze? Non proprio. E’ chiaro che la farsa dura poco e basta una telefonata al vostro gestore per capire che da loro non è stata attivata nessuna comunicazione nei vostri confronti. Anzi va ricordato che le comunicazioni importanti devono essere sempre inviate per lettera e per posta certificata per avere un valore legale. Inoltre, come ci spiega un operatore telefonico, queste truffe di solito vengono proposte senza calcolare le spese di attivazione e chiusura, che solitamente fanno impennare i costi. Insomma, ormai siamo proprio alla guerra a ribasso in cui ogni strategia, fosse anche illecita, diventa la normale routine. Quindi fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio. Esistono, tuttavia, delle organizzazioni come la Federconsumatori per denunciare gli illeciti e le tentate truffe ai danni degli utenti.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Cultura

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]