Sabato, 11 Marzo 2017 10:50

Al lingotto protesta contro il PD di Renzi. Striscioni: Ci avete tolto ogni diritto

Scritto da

TORINO -  "Cinque anni che i governi sono contro i cittadini.

Neanche i sindacati sono dalla nostra parte: qui dovrebbe essere pieno". Così Luca Bavaro, lavoratore dipendente con 40 anni di contributi, in protesta fuori da Lingotto dove si tiene la seconda giornata della kermesse renziana. Sugli striscioni appesi ai cancelli fuori dal padiglione 1 si legge la scritta "Ci avete tolto ogni diritto". I manifestanti - che si riconoscono nel gruppi Facebook '41 per tutti' - sono meno di una decina e chiedono lavoro e pensione per tutti con un massimo di 41 anni di contributi. La mobilitazione è contro lo stanziamento di 20 miliardi di euro da parte del governo a favore delle banche in crisi.

Oggi al lingotto sono previsti gli interventi di Maurizio Martina, il ministro dell'Agricoltura in ticket con Matteo Renzi per il congresso Pd, e poi di Emma Bonino e Sergio Chiamparino. Nel pomeriggio il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, e del titolare dei Beni culturali, Dario Franceschini. 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

Cultura

Opinioni

Spread. Sorpasso Italia – Grecia entro l’estate?

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077