ITALIA

Società (4058)

Mercoledì, 26 Luglio 2017 10:40

Gli incendi costano al Paese 10mila euro a ettaro

Scritto da

Un terzo dell’intera superficie nazionale è oggi a rischio incendio, a causa dell’incuria e dell’abbandono che favoriscono l’estendersi del fuoco e l’azione dei piromani, con un costo per la collettività di ben 10mila euro ad ettaro.

La dott.ssa Margherita Gatti è un medico chirurgo specializzato in Medicina Nucleare, per una decina di anni ha lavorato presso l’Istituto Oncologico Europeo (IEO) e presso il Centro Diagnostico Italiano (CDI). Dopo aver conseguito il master di ozonoterapia all’Università di Pavia e altri corsi monotematici in medicina estetica, si è specializzata in Ossigeno Ozono Terapia.

Lunedì, 17 Luglio 2017 11:19

Incendi. Boschi abbandonati, piromani in azione

Scritto da

Luglio bollente in Italia dove le temperature minime che sono risultate superiori di 2,6 gradi la media di riferimento mentre le precipitazioni sono risultate in calo del 60 % aggravando una crisi idrica di portata storica a livello nazionale con siccità e diffusione degli incendi.

Le persone che rischiano la vita attraversando prima il deserto e poi il Mediterraneo, di fronte a una crisi di acqua e di conseguente siccità che ha colpito più di venti milioni di persone tra Etiopia, Somalia, Niger,Nigeria e altri paesi africani noi li chiamiamo, a cominciare dal segretario del maggior partito rappresentato all’interno del centro-sinistra, non della destra ben si intenda, migranti economici. 

Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione BANDO DI AMMISSIONE al Premio “Vilfredo Pareto per la sociologia” in: “Public speaking and methodological rigour in Sociology” 

Martedì, 11 Luglio 2017 13:24

Ozonoterapia: guarisce Herpes Zoster in sei sedute

Scritto da

Il dott. Marco Spreafico, medico chirurgo specializzato in biologia clinica, è primario della Casa di Cura “Beato Luigi Talamoni”a Lecco, dove è responsabile del Centro Tao per le terapie antitrombotiche, ozonoterapeuta da 30 anni in diversi poliambulatori privati tra Lecco, Como e la Brianza. Componente del direttivo SIOOT, la Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia e docente presso il Master di II livello in Ossigeno Ozono Terapia presso l’Università di Pavia.

Giovedì, 06 Luglio 2017 10:56

Cambia il clima, aumentano gli incendi

Scritto da

Ricercatori dell’Igg-Cnr, in collaborazione con Università di Barcellona, di Lisbona e Università della California a Irvine dimostrano il nesso tra siccità e aumento delle superfici coinvolte dagli incendi boschivi e prevedono per i prossimi anni un incremento, soprattutto nelle zone a Nord dell’Europa mediterranea. I risultati sono pubblicati su Scientific Reports 

Giovedì, 06 Luglio 2017 10:54

Greenpeace accoglie Trump a Varsavia

Scritto da

VARSAVIA – Dopo aver accolto Donald Trump lo scorso mese al suo arrivo a Roma, in occasione del G7, con una proiezione sulla cupola di San Pietro, Greenpeace Polonia e Greenpeace Germania hanno salutato nella notte l’arrivo del presidente Usa a Varsavia, proiettando la scritta “No Trump, Sì Parigi” sulla facciata del Palazzo della cultura e della scienza. 

Mercoledì, 05 Luglio 2017 14:09

Arriva in Italia un nuovo farmaco per la Sla

Scritto da

ROMA - L'Agenzia Italiana del Farmaco, AIFA, ha approvato l'introduzione in Italia del Radicut, nome commerciale dell'edaravone, un nuovo farmaco contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica. AIFA ha dato cosi' riscontro positivo alla richiesta formale avanzata da AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, attestando il nostro Paese come il primo in Europa ad avere un nuovo farmaco sulla SLA in commercio dopo piu' di vent'anni. Infatti, l'unico farmaco approvato per la SLA, nel 1995, era stato il Rilutek (Riluzolo) che ha dimostrato una modesta efficacia nel prolungare di pochi mesi la sopravvivenza dei pazienti. Il Radicut risulta essere in grado di rallentare moderatamente la degenerazione motoria causata della malattia.

I paesi del G20, nonostante gli impegni presi per contrastare i cambiamenti climatici, forniscono quasi quattro volte più fondi pubblici alle fonti fossili che alle rinnovabili. L’Italia ottava in classifica. Tra il 2013 e il 2015, ha destinato 2,1 miliardidi dollari all'anno ai combustibili fossili. 

  

L’impegno crescente della società civile dimostra che è possibile un modello alternativo e autofinanziato per accogliere e integrare uomini, donne e bambini, altrimenti vittime dei trafficanti di esseri umani. Dall’inizio del progetto complessivamente sono giunti in modo sicuro e legale oltre 850 persone con 14 voli.   Domani in Francia l’arrivo del primo “corridoio umanitario” 

  

L’impegno crescente della società civile dimostra che è possibile un modello alternativo e autofinanziato per accogliere e integrare uomini, donne e bambini, altrimenti vittime dei trafficanti di esseri umani. Dall’inizio del progetto complessivamente sono giunti in modo sicuro e legale oltre 850 persone con 14 voli.   Domani in Francia l’arrivo del primo “corridoio umanitario” 

PALERMO - C’è una correlazione positiva tra il miglioramento dei dati sulla povertà educativa e l’aumento delle esperienze culturali. Per questo occorre costruire una comunità educante locale in senso olistico, che sappia rispondere ai bisogni del territorio attraverso una rete di associazioni, scuole e famiglie.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Alda Merini. La straordinaria avventura del Bacchelli, un vitalizio meritato

 Alda Merini si è spenta, a settantotto anni, il primo novembre 2009. Ha avuto funerali di Stato con camera ardente in Duomo. La sua tomba è nel cimitero monumentale di...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077