POLITICA
Sabato, 26 Luglio 2014 17:22

Quando Renzi diceva No!

ROMA - Solo 12 ore di tregua per Gaza. Ieri Israele ha detto no al piano di John Kerry per una tregua più lunga, mentre si infiammava la Cisgiordania. E si ripetevano, purtroppo, atti antisemiti nella vecchia Europa. A me pare evidente come Israele non possa vincere con le armi, come l’opposizione ostinata di Netanyahu alla nascita di uno stato palestinese sposti il conflitto dentro Israele, ne mini le fondamenta, costringa i suoi abitanti a condividere la stessa prigione, sia pure nei ruoli del carcerato e del carceriere. Magari la presidenza italiana avesse il coraggio, e la forza, di promuovere un’assise. Ha ancora senso, chiederei a Israeliani, Palestinesi, Americani, parlare di due Stati, che vivano accanto e in pace? E se no, come e quanto dovrà cambiare Israele? È possibile che diventi uno Stato bii-nazionale, e bi-confessionale, ma democratico?

Published in Il punto

TRIESTE - Si è conclusa oggi l’ennesima ottava caratterizzata da una volatilità che è ai minimi da molti anni, con le Borse mondiali a seguire gli andamenti più disparati: Stati Uniti e listini asiatici (Giappone ed Hong Kong) dall’alto dei propri massimi prestano attenzione all’andamento di trimestrali societarie e sostenibilità dei tassi di crescita, mentre i così detti “paesi periferici", in prossimità dei minimi, fanno assegnamento sulla crescita del PIL che consente sostenibilità del debito e politiche economiche restrittive (necessarie alla sua riduzione); proverbiali eccezioni di questi due estremi, Regno Unito e Germania.

Published in Borsa Shop

 

ROMA - Il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi continua a dirsi basito sull’incomprensibile divisione dei sindacati, che rischiano di far saltare la trattativa Alitalia Etihad. Unica possibilità, a detta del ministro, il quale, precisa che non esiste nessun piano B, ovvero nessuna alternativa all’intesa con la compagnia emiratina, che per alcuni rappresenterebbe la grande opportunità per tutto il sistema Paese.

Published in Fatti & Opinioni
Sabato, 26 Luglio 2014 11:23

Incidente sul GRA di Roma, una vittima

ROMA  - Un veicolo in avaria sulla corsia di sorpasso è stato colpito da un furgone e, nell`impatto, il conducente dell`autovettura è deceduto.

Published in Brevissime

 

Alexander Bortnikov, capo dello Fsb, il servizio segreto russo, e Mikhail Fradkov, capo del controspionaggio russo, sono i due nomi eccellenti nella nuova lista di responsabili russi che cadono sotto la scure delle sanzioni europee. In tutto vengono aggiunte 15 personalità e 18 società a una lista che conta oltre 70 nominativi.

Published in Mondo

MILANO -  Nuova esondazione del fiume Seveso  e nuovi allagamenti a Milano a causa delle forti  piogge che hanno colpito la città durante la notte.

Published in Cronaca

ROMA  - Nell'ambito delle attività di contrasto alla criminalità diffusa nella Capitale, la Squadra mobile ha espletato una mirata attività di indagine, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, nei confronti di alcuni soggetti di etnia sudamericana che, particolarmente determinati e organizzati in vere e proprie 'batteriè, commettevano numerosi reati contro il patrimonio ai danni di donne e pensionati.

Published in Cronaca

Agricoltori sui velieri all'arrembaggio delle spiagge 

Published in Economia

ROMA  - Incidente sul lavoro questa mattina a Roma all'interno di Villa Paganini, un parco pubblico di Roma sulla via Nomentana.

Published in Brevissime

TEL AVIV - La trattativa per far cessare le ostilità a Gaza riprende oggi da Parigi. Rifiutata la tregua umanitaria di 7 giorni, il governo israeliano ha però accettato un cessate il fuoco di 12 ore. I cannoni si fermano dunque a Gaza dalle 4, ora centrale europea, le 7 locali.

Published in Primo piano
Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Non solo coaching: Siamo pronti ad affrontare lo tsunami digitale?

Siamo nel pieno delle sfide del mondo 4.0, una rivoluzione non solo industriale, ma anche personale e professionale.

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La Magia del Coaching e l’Expecto Patronum!

Facendo seguito ad una serie di considerazioni lette sulle riviste, fatte da alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, indicative di tanta confusione sul contesto del coaching, colgo questa occasione come...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077