REFERENDUM

DAMASCO -  E' stato postato su You tube questo video amatoriale, in cui i si vedono i  ribelli siriani sunniti dell'est del Paese  giustiziare un probabile informatore del regime di Assad.

Published in Mondo

ROMA - Siamo al “quorum-day”, con Il referendum tanto atteso dagli italiani che si presenta ai nastri di partenza. 
I sostenitori del NO invitano i cittadini che si vogliono recare alle urne a farlo nelle ore mattutine; non è solo per un motivo di libertà di fare poi ciò che uno vuole, come andare "a quel tanto invocato mare", quanto per il fatto che il dato sull'affluenza mattutina potrebbe incentivare chi ancora non c'è andato a recarsi alle urne. 

Published in Speciale Referendum

ROMA - “La madre del bambino morto a Passignano è una brava psicologa dell’infanzia, il padre è sempre stato un uomo tutto d’un pezzo, gli amici lo chiamano ‘l’orologio svizzero’ per quanto è preciso, pignolo, scrupoloso.” Questa è un frase delle tante raccolte dai giornalisti dopo la morte del piccolo Jacopo anch’egli ‘dimenticato’, come la piccola Elena, dal padre chiuso nell’automobile, sotto il sole.

Published in Cronaca dal sottosuolo
Lunedì, 02 Maggio 2011 14:17

Autismo: ormoni per socializzare

FIRENZE - Dimostrato il ruolo di ossitocina e vasopressina per il controllo dei disturbi del comportamento sociale e cognitivo in un modello animale per l’autismo. La ricerca, frutto di una collaborazione tra Cnr, Università Statale, Bicocca, Politecnico di Milano, Università dell’Insubria e con il supporto della Fondazione Cariplo, apre nuove prospettive terapeutiche per i disturbi pervasivi dello sviluppo.

Published in Società
Giovedì, 28 Aprile 2011 09:01

Psicologia. Il primo amore siamo noi stessi

ROMA - Esiste una nevrosi chiamata "sindrome da risarcimento perenne". E cosa sarà? Si tratta di un accumulo di rivendicazioni, richieste spropositate che vengono espresse in età adulta da figli, parenti che "pensano" di avere subito torti ed ingiustizie nell'infanzia. Un bambino può "sentirsi" non amato abbastanza, preferito da un fratello o una sorella, può "credere" di essere stato escluso, incompreso, canzonato o per qualche misteriosa congiura "essere certo" di essere stato rifiutato o abbandonato.

FIDENZA (PARMA) - Quando accadono tragedie di questo genere è come se il modo si rivoltasse su se stesso. Non c’è ragione al mondo che possa spiegare ragionevolmente fatti così efferati come questo di una madre che uccide i figli, un bambino di dodici anni e una bambina di soli nove mesi, e poi si uccide.

Published in Cronaca dal sottosuolo

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Incendi: un male mondiale

Uno dei fenomeni che sta caratterizzando questa torrida estate è l’impressionante numero di incendi.

C.Alessandro Mauceri - avatar C.Alessandro Mauceri

Caso Regeni: per il governo sono più importanti i rapporti commerciali che la di…

Ritirato dall'Egitto come strumento di pressione affinché il governo di Al-Sisi collaborasse per ottenere la verità sui colpevoli del rapimento, delle torture e dell'uccisione di Giulio Regeni, l'Ambasciatore italiano tornerà...

Patrizio Gonnella - avatar Patrizio Gonnella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208