POLITICA

ROMA  - Sono iniziati attorno alle 16 i lavori della commissione Affari costituzionali della Camera sulla nuova legge elettorale. In attesa che si inizia a votare i 780 tra emendamenti e subemendamenti presentati, il presidente Andrea Mazziotti annuncia un pacchetto di modifiche che fara' decadere diversi emendamenti.

Published in Politica

MILANO - Il Pd "deve uscire dalla tentazione di voler vincere a tutti i costi: il proporzionale con il premio di governabilità può mettere d'accordo tutti, anche il Pd".

Published in Brevissime

Informazioni utili per capire di cosa si parla quando si parla di legge elettorale: storia, confronti internazionali e cose da sapere.

Published in Politica

ROMA - Poco prima delle 18.00, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato l'Italicum, la nuova legge elettorale approvata in via definitiva dalla Camera due giorni fa. 

Published in Primo piano

ROMA - Il momento che stiamo vivendo nel nostro paese presenta, ogni giorno di più, inquietanti analogie con gli anni che portarono al fascismo. Se alle origini del ventennio vi fu la crisi economica del primo dopoguerra, che divenne particolarmente virulenta dopo il 1921, oggi vi è la crisi sistemica, che ha investito l'economia mondiale dal 2007, a cui non poco hanno contribuito le catastrofiche missioni in Afganistan e Iraq.

Published in Fatti & Opinioni

Il governo passa il secondo esame sull'Italicum. Con 350 voti favorevoli e 193 contrari.  Dopo l'illustrazione degli emendamenti e le dichiarazioni di voto sull'articolo 4, l'aula di Montecitorio sarà chiamata a votare la terza fiducia e ultima posta dal governo sull'Italicum. In tutto hanno votato 16 deputati in meno rispetto alla prima fiducia. La terza ed ultima votazione è attesa per le 15.

LA DIRETTA DA MONTECITORIO

Published in Primo piano

ROMA - Non è un caso se nella storia centocinquantenaria del Parlamento italiano, anche se in contesti diversi e assai distanti tra di loro, la fiducia in materia di legge elettorale sia stata messa poche volte. Ciò è avvenuto perché la legge elettorale è una materia che di per sé implica una convergenza più ampia di quella che è la maggioranza di governo e perché, insieme, si riconosce che il Parlamento è il primo titolare del potere di modificarla.

Published in Fatti & Opinioni
Mercoledì, 22 Aprile 2015 16:12

Il cammino a ostacoli dell'Italicum

ROMA - L’attuale legge elettorale, modello spagnolo modificato firmato dal presidente del Consiglio Renzi e l’ex cavaliere Silvio Berlusconi, il 25 novembre scorso, potrebbe correre alcuni rischi nella votazione finale perché se i voti della minoranza fossero più del dovuto e ad essa non si concedesse nessuno o troppo pochi degli emendamenti già presentati, il presidente del Consiglio potrebbe trovarsi nella condizione di non riuscire ad andare avanti.

Published in Fatti & Opinioni

ROMA - Il coordinamento per la democrazia costituzionale si è presentato pubblicamente per la prima volta nell’assemblea nazionale che si è svolta il 9 marzo nella sala della regina alla Camera dei deputati. Al centro dell’Assemblea le modifiche della Costituzione e la nuova legge elettorale. 

Published in Fatti & Opinioni

ROMA - Ieri Renzi è salito “al Colle” per incontrare Napolitano. Al termine dell’incontro entrambi hanno pronunciato parole che a molti sono apparse alquanto formali. Ma nessuna di queste ha fornito una risposta plausibile all’unica vera domanda che tutti si ponevano: che cosa è salito a fare Renzi al Quirinale?

Published in Il punto
Pagina 1 di 5

Cerca nel sito

300X300.jpg

Cultura

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208