Menu
Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

Teatro Quirino. “Puntila e il suo servo Mati” di B. Brecht. 4-9 aprile

ROMA - Considerata una delle migliori commedie di Brecht, scritta...

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Enrico Letta, l'eurottimista critico

Riflessioni sul nuovo libro di Enrico Letta e sul futuro...

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

Teatro Manzoni. “La notte della Tosca”. Da non perdere

“La notte della Tosca” è una tragicommedia intelligente sulla precarietà...

Articolo Uno fra memoria e futuro

Articolo Uno fra memoria e futuro

Un Tempio di Adriano listato virtualmente a lutto, uno Speranza...

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

Vendite di armi, poi aiuti miliardari. Le contraddizioni dei Paesi ricchi

I trasferimenti multimiliardari di armi all’Arabia Saudita da parte di...

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

SNGCI. Insieme all’Auditorium tutti gli Oscar italiani

Giuseppe Tornatore, Paolo Sorrentino, Nicola Piovani, Ennio Morricone, Roberto Benigni...

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

A Roma il 25 marzo scatta la protesta per uscire dall'euro

ROMA - Il 25 marzo 2017 ricorre il 60° anniversario...

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

Londra. Torna la calma dopo l'attentato, l'allerta rimane

LONDRA  - Solo nella mattina e' tornata una relativa calma...

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del  magico Moscow State Ballet

Teatro Quirino. “La bella addormentata” del magico Moscow State Ballet

ROMA - È una di quelle arti che conservano un...

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

Terrorismo, a un anno dagli attacchi di Bruxelles

BRUXELLES - Un anno dopo gli "spaventosi attacchi" del 22...

Prev Next

Articoli filtrati per data: Lunedì, 03 Novembre 2014

Caso Cucchi. Una sentenza che scredita la giustizia

ROMA - Due sono gli elementi chiave della vicenda. Il primo: Stefano al momento dell’arresto era  gracile, ma sano, come dimostra il fatto che stesse tornando dalla palestra; il secondo: alcuni giorni dopo è deceduto in circostanze  sospette. Troppe incognite sono state lasciate irrisolte dalla sentenza sul caso Cucchi, emessa pochi giorni fa: c’è stato un pestaggio, o i lividi sul suo corpo erano frutto di una caduta dalle scale, come emerse dal rapporto medico? 

Leggi tutto...

Disumano chiudere Mare Nostrum. Lasciano morire Pinocchio perché è nero

ROMA - C'era una volta un burattino di legno in bocca a una balena, lì ritrovò suo padre, il buon Geppetto, e   fu così che insieme si misero in salvo, sfidando il mare fino alle coste del nostro Bel Paese. Erano in acque internazionali? Pinocchio, non avendo la pelle rosacea avrebbe dovuto fare domanda d'asilo? Essendo di legno lo avrebbero riconosciuto come minore? Non essendo dello stesso sangue di Geppetto lo avrebbero considerato non accompagnato? Lo avrebbero affidato ai servizi sociali o avrebbero dato fiducia al povero Geppetto?

Leggi tutto...

Condono per capitali portati all’estero e non solo, è una vergogna

ROMA - La Camera ha approvato un testo di legge che riduce le sanzioni pecuniarie e le pene per coloro che hanno esportato capitali all’estero illegalmente e poi non contenta ha esteso questa benevolenza anche a quanti, commettendo gli stessi reati, hanno tenuto i quattrini in Italia, cioè gli evasori fiscali. E’ curioso che ora solo il Senato, che il Governo vorrebbe sostanzialmente eliminare, possa bloccare o almeno modificare radicalmente questo provvedimento per evitare un nuovo condono.

Leggi tutto...

Alitalia, esuberi. La Filt chiede al governo di fare chiarezza

  • Pubblicato in Lavoro

ROMA - La Filt Cgil chiede al governo di fare chiarezza sulla vicenda degli esuberi Alitalia:"La scelta dell'apertura della prima procedura ad agosto in concomitanza con i picchi stagionali che ha contribuito a determinare il caos a Fiumicino e le modalità di gestione dei licenziamenti di questi giorni segnano la conferma di un politica manageriale che è stata certamente più responsabile delle sorti della compagnia di tantissimi lavoratori", scrive il sindacato. 

Leggi tutto...

Caso Cucchi. Riaprire il caso, perché giustizia sia fatta

  • Pubblicato in Cronaca

 

 

ROMA - "Siamo disponibile alla riapertura del caso". Sono queste le parole che pronuncia il procuratore capo Pignatone sul caso di Stefanio Cucchi,  il giovane arrestato la notte del 15 ottobre 2009 dai carabinieri perché trovato in possesso di droga e morto una settimana dopo all'ospedale Sandro Pertini. Insomma, ennesimo smacco alla sentenza d'Appello che ha assolto per mancanza di prove tutti gli imputati della morte del geometra di Torpignattara.

Leggi tutto...

Giovane ferito con acido. Forse agguato mirato

  • Pubblicato in Cronaca

MILANO - Ci vorrà tempo per guarire dalle ustioni al volto di secondo e terzo grado. Lo dicono i medici che in queste ore stanno curando lo studente di 25 anni ferito domenica mattina in via Quarto Cagnino, a Milano, dall'acido lanciato da un uomo col volto coperto da una sciarpa.

Leggi tutto...

Isis. Jihadisti decapitano 8 ribelli siriani

BEIRUT - Lo Stato islamico ha decapitato otto miliziani siriani anti-regime nell'est della Siria. Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) precisando che il crimine è avvenuto ad Albukamal, al confine con l'Iraq. I cadaveri degli otto sono stati poi crocifissi.

Leggi tutto...

Rinvenuto cadavere in un parco a Milano

MILANO - Il cadavere di un senzatetto romeno di 42 anni è stato trovato questa mattina all'interno di un parchetto in via Milano, a Sesto San Giovanni (Milano). Secondo le prime analisi del medico legale, l'uomo potrebbe essere stato ucciso da un colpo alla nuca inferto da un corpo contundente.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208