Suicidio Italia

Il giorno giovedì 4 aprile si terrà, alle ore 11.30, una conferenza Stampa di presentazione del docufilm Suicidio Italia – Storie di Estrema Dignità, presso il Cinema Zambra di Ortona in provincia di Chieti.

Conferenza stampa presso Comune di Mercato S. Severino (SA) Ore 10.30. Proiezione presso Centro Sociale "M. Biagi" Mercato San Severino (SA) Ore 20.00

ROMA - Disoccupati, imprenditori, persone oneste  rimaste senza lavoro, hanno deciso di porre fine alla loro esistenza, decisioni  certo  estreme,  ma  sempre più numerose.

ROMA - Ecco un video emblematico conseguenza di una situazione per molti divenuta insostenibile.
Lunedì, 21 Gennaio 2013 17:41

Suicidio Italia - Storie di estrema dignità

Scritto da

Il docufilm che racconta come la corruzione, la debolezza e gli interessi delle classi dirigenti hanno condannato a morte un intero paese e con esso migliaia di lavoratori

Pagina 2 di 2

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Racconto di mezz’estate: Lago di Bracciano, Loch Ness di Virginia

Che fine ha fatto quello spicchio di riviera che dal largo appariva come quinta verde di un teatro che inscenasse una favola di fate e gnomi? L’ha ingoiato il lago...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Bruno Trentin e il coraggio dell'impopolarità

Se ne è andato dieci anni fa, con la furia di un ragazzo: la stessa con la quale, del resto, aveva sempre vissuto e affrontato la sua avventura di sindacalista...

Roberto Bertoni - avatar Roberto Bertoni

Passione animale

Stop al santuario per la riproduzione delle balene nell'Oceano Atlantico

Il Giappone vince ancora e il summit mondiale in Slovenia vota “no”. «È un’enorme delusione - spiega Kitty  Block di Humane Society International - hanno vinto nuovamente quelle nazioni con un...

Maria Grazia Filippi - avatar Maria Grazia Filippi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208