Mondo

SEUL  - "Il giorno in cui gli Stati Uniti si azzardino a provocare la nostra nazione con armi nucleari o con sanzioni, il territorio statunitense sara' sommerso da un inimmaginabile mare di fuoco".

PARIGI - alais e' un inferno, scrive il quotidiano "Le Monde": l'organizzazione umanitaria Human Right Watch (Hrw), che denuncia regolarmente le violazioni dei diritti dell'uomo ovunque nel mondo, oggi mercoledi' 26 luglio ha pubblicato i risultati di un'inchiesta indipendente internazionale condotta tra i migranti accampati nei dintorni della citta' portuale di Calais.

TOKYO - Per la prima volta un robot ha individuato quello che potrebbe essere del combustibile nucleare fuso nel reattore 3 della centrale nucleare di Fukushima, distrutta dallo tsnunami e dal terremoto del 2011 in Giappone.

Venerdì, 21 Luglio 2017 10:38

Venezuela: sciopero generale nel sangue, due morti

Scritto da

BOGOTA'- Per l'opposizione lo sciopero generale contro Maduro e' stato un successo con circa l'85 per cento di adesioni in tutto il paese, per il presidente venezuelano invece e' stato un flop: a documentarlo e' stato lui stesso, con una serie di video girati personalmente, guidando una automobile per le vie di Caracas e pubblicando poi tutto sul suo profilo Twitter.

WASHINGTON - L'attivita' dell'amministrazione presidenziale di Donald Trump, ostacolata dalle polemiche incessanti sulla presunta "collusione" con la Russia e dalle divisioni della maggioranza repubblicana al Congresso, procede spedita almeno su un fronte: quello della deregolamentazione.

LONDRA - Dall'inizio dell'anno, riferisce il settimanale britannico "The Economist", sono arrivati in Italia via mare oltre 93 mila migranti, il 17 per cento in piu' rispetto allo stesso periodo del 2016. La maggior parte non e' in fuga da guerre o persecuzioni, ma e' partita per ragioni economiche; non ha diritto alla protezione umanitaria e non vuole neanche rimanere nel paese: spera di spostarsi piu' a nord, dove le prospettive di lavoro sono migliori.

ATENE - Almeno due persone sono morte a causa del terremoto di magnitudo 6.7 che ha investito le isole greche del Sud-Est del Mar Egeo, in piena stagione turistica, ed è stato avvertito chiaramente anche in Turchia.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Il corpo parla e può anche tradirci

Dal fondo della piazza non era possibile vedere bene la faccia di Mussolini affacciato al balcone di piazza Venezia durante le adunate oceaniche organizzate dal regime. Ma nei cinegiornali dell’epoca...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Così il cinema italiano ha raccontato l’Italia

Più di un  secolo di storia nazionale  in dodici indimenticabili  film  d’autore  Negli ultimi cento anni, il rapporto degli italiani con la politica, salvo lodevoli eccezioni come la guerra partigiana...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077