Mondo

Lunedì, 28 Febbraio 2011 09:56

Dublino vota Labour e Sinistre

Scritto da

DUBLINO - Nelle elezioni che hanno consegnato la vittoria al Fine Gael e colpito duramente il Governo uscente Dublino consegna il primo posto al labour party guidato da Eamon Gilmore e consensi significativi all'estrema sinistra di Joe Higgings (Socialist Party) ed ai movimentisti.

Lunedì, 28 Febbraio 2011 09:51

Irlanda. Vince Enda Kenny, affonda il Fianna Fàil

Scritto da

DUBLINO - Enda Kenny, insegnante e sportivo e leader del Fine Gael, è il probabile Taoiseach (Primo Ministro) che dovrà rinegoziare le condizioni imposte da Unione Europea e Fondo Monetario Internazionale ad una Irlanda che negli ultimi anni ha subìto un brusco risveglio dal quindicennio di crescita e spesa targato Bertie Ahern, il simbolo del Fianna Fàil che incassava i dividendi del fenomeno della tigre celtica, una epoca sfumata nel tribolato strascico di legislatura gestito da Brian Cowen.

Domenica, 27 Febbraio 2011 22:40

Libia. Alex Zanotelli lancia un appello

Scritto da

ROMA - La Libia sta sprofondando in una paurosa guerra civile. La dittatura di Gheddafi, che dura da 41 anni, sta mostrando il suo vero volto, disumano e feroce.

Domenica, 27 Febbraio 2011 07:51

Elezioni in Irlanda. Fine Gael vince ma senza maggioranza

Scritto da

DUBLINO - Dopo quasi 80 anni al vertice della politica irlandese, il partito di governo Fianna Fail ha sofferto una cocente - quanto attesa - sconfitta, registrando nelle elezioni odierne il peggior risultato elettorale di sempre (15,1%). L'esecutivo del premier Brian Cowen non ha retto alla difficile prova della crisi economica, che ha costretto l'ex 'Tigre Celtica' a sottostare alle misure di austerity del piano di salvataggio economico internazionale da 85 miliardi di euro, un'umiliazione abilmente cavalcata dall'opposizione. A guadagnare terreno è stato il partito Fine Gael del leader Enda Kenny che, forte del 36,1% delle preferenze, ha dichiarato ufficialmente la vittoria e si appresta a diventare primo ministro, anche se di un esecutivo di coalizione, dal momento che non ha ottenuto la maggioranza assoluta. Fra i candidati più accreditati a condividere l'esperienza di governo c'è il partito laburista che, stando ai risultati resi noti finora, ha portato a casa il 20,5% dei voti.

TRIPOLI - Mentre in Libia si combatte è in corso lo sforzo internazionale per fermare la sanguinosa repressione attuata dal regime libico nei confronti dell'opposizione.

Minacce al giornalista uruguayano Roger Rodríguez dopo la pubblicazione di un’inchiesta sui militari in pensione indagati per delitti contro l’umanità. Ci sono anche italiani nella pagina di Facebook da dove è partita l’intimidazione

Giovedì, 24 Febbraio 2011 17:21

Libia. Disertori torturati e fucilati. Il video shock

Scritto da

TRIPOLI - Ecco le crude immagini diffuse da Al Jazeera, che dimostrano l'azione repressiva del regime di Gheddafi.

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Lago di Bracciano, cronaca di una morte annunciata

BRACCIANO (RM) - Continua l’agonia del lago di Bracciano. Poche gocce di pioggia cadute fra martedì e mercoledì non hanno portato alcun beneficio al livello del lago in lenta ma...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Roma. “La grande monnezza”, decalogo di un degrado da Oscar

Paolo  Sorrentino non ce ne voglia, ma il titolo del suo fortunato film non poteva non diventare il punto di partenza di una serie di calembour che giocano sulla rima...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208