Mondo

PORT-AU-PRINCE - Il bilancio dell'epidemia di colera che ha colpito Haiti negli ultimi giorni è salito ad almeno 200 persone morte e oltre 2mila che hanno contratto la malattia.

NEW YORK - Gli iracheni sono stati responsabili di violenze inaudite nei confronti dei prigionieri iracheni detenuti da loro. Lo rivela il New York Times, citando i documenti ottenuti da Wikileaks. Mentre le violenze e gli abusi da parte degli americani nei confronti di prigionieri iracheni sono state ampiamente documentate negli anni, e quanto successo nel carcere di Abu Grahib ne è la prova, poco era noto circa le reiterate violenze compiute dalle forze irachene nei confronti di prigionieri in loro custodia.

Venerdì, 22 Ottobre 2010 23:29

Pakistan: continua il sostegno degli USA

Scritto da

ISLAMABAD - Nel prosieguo della sua politica di sostegno al Pakistan oggi gli USA hanno annunciato un aiuto militare supplementare al Paese asiatico. Un aiuto che rientra nel piano militare per il 2011.

ISLAMABAD - Ennesimo venerdì di preghiera insanguinato in Pakistan. Stamani i terroristi hanno colpito in una moschea.

KABUL - Nella sua edizione di ieri il ‘New York Times’, citando fonti militari, aveva rivelato che erano in corso trattative segrete ad alto livello tra leader talebani ed esponenti afghani, alle quali collaborerebbero anche esponenti della NATO.

Giovedì, 21 Ottobre 2010 20:56

G20. La partita si gioca sulla guerra dei cambi

Scritto da

BRUXELLES - Ancora non é iniziato il G20 nella storica città coreana di Gyeongyu, ma già la tensione é altissima: la partita dei tassi di cambio rischia di far saltare i già fragili equilibri tra gli Stati partecipanti. E poi agenzie di rating e "too big to fail" i nodi da sciogliere, ma andiamo per ordine.

LONDRA - Mezzo milioni di posti di lavoro in meno nel settore pubblico, innalzamento dell'età pensionabile e taglio delle prestazioni del welfare.  Si tratta del piano quadriennale di riduzione della spesa pubblica, il più duro da decenni in Gran Bretagna, illustrato oggi dal ministro delle Finanze conservatore George Osborne che, dopo mesi di intense trattative, di fatto conferma tutti i tagli delineati nella finanziaria di giugno.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La chimica che respiri e il rischio cancerogeno

L’atmosfera urbana è caratterizzata dalla presenza di un insieme vasto ed eterogeneo, da un punto di vista chimico-fisico, di particelle aerodisperse di dimensioni comprese tra 0,005 e 100 μm, costituite...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077